Natale alla Carità: «Quando siete senza forze, cercate la voce del Signore dentro di voi»

diciottesima puntata

Il vescovo Valerio Lazzeri ha fatto visita ai malati e al personale ospedaliero: «Non sentitevi soli, il Creatore si è schierato al nostro fianco»

Natale alla Carità: «Quando siete senza forze, cercate la voce del Signore dentro di voi»
© CdT/Gabriele Putzu

Natale alla Carità: «Quando siete senza forze, cercate la voce del Signore dentro di voi»

© CdT/Gabriele Putzu

Natale alla Carità: «Quando siete senza forze, cercate la voce del Signore dentro di voi»
© CdT/Gabriele Putzu

Natale alla Carità: «Quando siete senza forze, cercate la voce del Signore dentro di voi»

© CdT/Gabriele Putzu

Natale alla Carità: «Quando siete senza forze, cercate la voce del Signore dentro di voi»
© CdT/Gabriele Putzu

Natale alla Carità: «Quando siete senza forze, cercate la voce del Signore dentro di voi»

© CdT/Gabriele Putzu

«Quando siete senza forze, potete cercare dentro di voi. Se ascoltate bene, sentirete una voce. È la forza di Gesù». È questo lo speciale augurio che il vescovo Valerio Lazzeri ha voluto lasciare al personale della Carità in occasione del Natale. Girando tra i reparti, monsignor Lazzeri ha domandato come vivessero questi giorni particolari le persone impegnate in prima linea dell’emergenza sanitaria. «Sono giorni, mesi di grande fatica. Fatica e determinazione», ha spiegato un infermiere delle cure intense. «Ma ce la mettiamo tutta». Ogni giorno porta con sé nuove sfide. Gioie e sofferenze. «Come lunedì, quando abbiamo perso sei pazienti», ha ricordato il direttore Luca Merlini. Per commemorare queste e le altre vittime della pandemia nel giardino sono stati accesi dei lumini. «Lo avevamo fatto...

Vuoi leggere di più?

Sottoscrivi un abbonamento per continuare a leggere l’articolo.
Scopri gli abbonamenti al Corriere del Ticino.

Abbonati a 9.- CHF

Hai già un abbonamento? Accedi

©CdT.ch - Riproduzione riservata
Ultime notizie: Locarno
  • 1
  • 1