Occhio al lago che fa capolino

Il Verbano già uscito dagli argini nei consueti punti più delicati - Per oggi la quota prevista si aggira fra i 195,15 e i 195,30 metri - La soglia di allarme è a 195,50

Occhio al lago che fa capolino
Il Verbano ha iniziato a fuoriuscire. Qui la passeggiata lungo il lago vicino al golf di Ascona.

Occhio al lago che fa capolino

Il Verbano ha iniziato a fuoriuscire. Qui la passeggiata lungo il lago vicino al golf di Ascona.

Occhio al lago che fa capolino
Il Verbano ha iniziato a fuoriuscire. Qui la passeggiata lungo il lago vicino al golf di Ascona.

Occhio al lago che fa capolino

Il Verbano ha iniziato a fuoriuscire. Qui la passeggiata lungo il lago vicino al golf di Ascona.

Occhio al lago che fa capolino
Il lago ha invaso anche parte della spiaggia del lido cittadino.

Occhio al lago che fa capolino

Il lago ha invaso anche parte della spiaggia del lido cittadino.

Occhio al lago che fa capolino
Il lago ha invaso anche parte della spiaggia del lido cittadino.

Occhio al lago che fa capolino

Il lago ha invaso anche parte della spiaggia del lido cittadino.

LOCARNO - A preoccupare, per ora, è più l'incertezza sulle previsioni meteo. Da loro dipenderà infatti l'evoluzione della quota delle acque del Verbano, che ieri ha già iniziato a fare capolino nei punti più delicati (alcune zone del Delta di Locarno, del Lido e attorno al Golf di Ascona e sul versante est, verso il Piano di Magadino). Per oggi il sistema di monitoraggio elaborato dalla SUPSi parla di una quota massima di 195,30 metri. Ma è più probabile che ci si fermi a 195,15. Ben al di sotto, insomma, della soglia di emergenza di 195,50. Lo hanno spiegato ieri, martedì, i vertici della Protezione civile di Locarno e Vallemaggia, in occasione della presentazione dei Preventivi 2019. È stata l'occasione per presentare anche i due eventi che caratterizzeranno il prossimo anno. Da una parte il cinquantesimo anniversario della costituzione del consorzio (che sarà sottolineato con una pubblicazione), dall'altra il pensionamento - anticipato - dell'attuale comandante, Raffaele Dadò, che rimarrà in carica fino alla prossima primavera. A lui sono andati i ringraziamenti del presidente Alex Helbling, il quale ha ricordato la scadenza al 30 novembre del concorso attraverso il quale sarà designato il prossimo comandante.

©CdT.ch - Riproduzione riservata
Ultime notizie: Locarno
  • 1
    Verbano

    Tante soluzioni condivise che fanno sparire il confine

    Gambarogno e Luino presentano i primi risultati concreti e i prossimi obiettivi del progetto Interreg Smart Border – L’obiettivo dal quale si è partiti è quello di una mobilità sostenibile per risolvere il problema comune del traffico transfrontaliero

  • 2
    AgendaSette

    Tullio De Piscopo, il mago del ritmo

    Lunedì 20 settembre riparte l’attività del Jazz Cat Club di Ascona con il grande batterista italiano che ricorda l’amico Pino Daniele

  • 3
    Verscio

    Teatro Dimitri, 50 anni con il sorriso di un clown

    Domenica si festeggia il giubileo della struttura e della scuola fondata dall’artista asconese scomparso nel 2016 – Dalle 11 alle 18 su sei palcoscenici allestiti per l’occasione una non stop di musica, spettacoli e acrobazie per bambini e adulti

  • 4
    Acustica

    Due scrigni dalle sonorità degne di una sala per concerti

    Le chiese del Papio e di San Francesco non hanno nulla da invidiare agli spazi concepiti ad hoc per la musica – Uno dei migliori solisti al mondo entusiasta delle risonanze asconesi – A Locarno ottimi risultati con gli interventi di tre anni fa

  • 5
  • 1