Parapendista disperso, si cercano testimoni

il caso

L'uomo è decollato da Cardada poco dopo le 11.30 con il suo parapendio con vela rossa e il bordo d'attacco giallo in direzione della Val Formazza e della Val Devero

Parapendista disperso, si cercano testimoni
©Shutterstock.com

Parapendista disperso, si cercano testimoni

©Shutterstock.com

La polizia cantonale è alla ricerca di testimoni in relazione alla scomparsa di un parapendista il 25 luglio scorso. In una nota la polizia ricorda che sono tuttora attive le ricerche, con i diversi partner. Le autorità chiedono a chiunque possa fornire informazioni utili di contattare la Centrale Comune d'Allarme (CECAL) allo 0848 25 55 55. L'uomo è decollato da Cardada poco dopo le 11.30 con il suo parapendio con vela rossa e il bordo d'attacco giallo in direzione della Val Formazza e della Val Devero, per poi proseguire a cavallo del confine tra Canton Vallese e Italia attorno alle 15:20, con l'intento di rientrare in territorio ticinese.

©CdT.ch - Riproduzione riservata
Ultime notizie: Locarno
  • 1

    Una preziosa perla salvata e tutta da scoprire

    losone

    Si sta concludendo l’operazione di restauro degli affreschi quattrocenteschi nella chiesa di San Giorgio – Ora il pubblico potrà tornare nell’antico coro per ammirare i dipinti attributi dagli esperti alla nota Bottega dei Seregnesi

  • 2
  • 3

    Museo a Locarno? «Opportunità irripetibile»

    Appello

    In una lunga lettera alla Commissione della gestione del Gran Consiglio, la Società ticinese di scienze naturali sostiene l’ubicazione del Monastero di Santa Caterina per la nuova sede del Museo cantonale di storia naturale

  • 4

    Giovanni Frapolli dice addio a Bosco Gurin

    Turismo

    L’imprenditore bellinzonese, in rotta di collisione con il Patriziato, minaccia di chiudere e parla di smantellamento degli impianti: «Mi bloccano qualsiasi iniziativa e nemmeno Comunie ASCOVAM sono riusciti a convincerli della bontà dei miei progetti» - Domani assemblea decisiva

  • 5

    Tutto si muove, ma poco cambia in periferia

    Elezioni nel Locarnese

    Il 18 aprile in Vallemaggia, Centovalli e Terre di Pedemonte i municipi si ricandidano quasi al completo. Resta però qualche «variabile impazzita» come il ritorno di Giorgio Pellanda a Intragna.

  • 1
  • 1