Quel supermercato nel nulla rivelatosi una vincente follia

Losone

Compie cinquant’anni (raccontati in un libro) il primo centro commerciale ticinese nato dall’inventiva di Riccardo Cattori – Il timone poi passato ai figli Giovanni e Claudio pionieri in vari settori, dalle campagne marketing all’introduzione dei codici a barre

Quel supermercato nel nulla rivelatosi una vincente follia
Il Mercato Cattori nel 1970: la cifra d’affari annua del centro è passata da 16 a 100 milioni di franchi in vent’anni. ©Famiglia Cattori

Quel supermercato nel nulla rivelatosi una vincente follia

Il Mercato Cattori nel 1970: la cifra d’affari annua del centro è passata da 16 a 100 milioni di franchi in vent’anni. ©Famiglia Cattori

Quel supermercato nel nulla rivelatosi una vincente follia
Il fondatore Riccardo Cattori. ©Famiglia Cattori

Quel supermercato nel nulla rivelatosi una vincente follia

Il fondatore Riccardo Cattori. ©Famiglia Cattori

Quel supermercato nel nulla rivelatosi una vincente follia
Claudio Cattori. ©Famiglia Cattori

Quel supermercato nel nulla rivelatosi una vincente follia

Claudio Cattori. ©Famiglia Cattori

Quel supermercato nel nulla rivelatosi una vincente follia
Giovanni Cattori. ©Famiglia Cattori

Quel supermercato nel nulla rivelatosi una vincente follia

Giovanni Cattori. ©Famiglia Cattori

«A quei tempi furono in molti a dargli del matto». Eppure, come raccontano le nipoti Bettina e Sara, Riccardo Cattori andò avanti convinto con la sua idea. Concepì e costruì un supermercato in mezzo al nulla, nella campagna losonese. Il primo del genere realizzato in Ticino. E, alla fine, il progetto si rivelò una vincente follia. Tanto che oggi, a cinquant’anni di distanza, il centro commerciale continua ad esistere e a essere uno dei punti di riferimento nel Locarnese. Regione di cui ha accompagnato la storia e alle cui vicende è strettamente legato, come si racconta in un libro edito per il giubileo da Armando Dadò e curato dalla giornalista Nathalie Ghiggi Imperatori.

Il latte di casa in casa

La storia commerciale della famiglia Cattori parte da lontano e sull’altra sponda della Maggia. Fu...

Vuoi leggere di più?

Sottoscrivi un abbonamento per continuare a leggere l’articolo.
Scopri gli abbonamenti al Corriere del Ticino.

Abbonati a 9.- CHF

Hai già un abbonamento? Accedi

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Locarno
  • 1
  • 1