Scontro tra moto e auto nel Locarnese

Alpe di Neggia

Una BMW immatricolata nel canton Argovia, che circolava da Vira Gambarogno in direzione dell’alpe di Neggia è entrata in collisione con una moto, immatricolata in Italia, che circolava in senso opposto - LE FOTO E IL VIDEO

Scontro tra moto e auto nel Locarnese

Scontro tra moto e auto nel Locarnese

Scontro tra moto e auto nel Locarnese

Scontro tra moto e auto nel Locarnese

Scontro tra moto e auto nel Locarnese

Scontro tra moto e auto nel Locarnese

Scontro tra moto e auto nel Locarnese

Scontro tra moto e auto nel Locarnese

Scontro tra moto e auto nel Locarnese

Scontro tra moto e auto nel Locarnese

Scontro tra moto e auto nel Locarnese

Scontro tra moto e auto nel Locarnese

Scontro tra moto e auto nel Locarnese

Scontro tra moto e auto nel Locarnese

Scontro tra moto e auto nel Locarnese

Scontro tra moto e auto nel Locarnese

VIRA GAMBAROGNO - Attorno alle ore 11.45 di oggi, sulla strada che da Vira Gambarogno porta all’alpe di Neggia è avvenuto un incidente della circolazione che ha visto coinvolto una moto ed un’auto. Stando alle prime informazioni raccolte, il conducente di una BMW immatricolata nel canton Argovia che circolava in direzione dell’alpe di Neggia è entrata in collisione con una moto, immatricolata in Italia, che circolava in senso opposto.

Ad avere la peggio il centauro che è stato soccorso dal personale sanitario del SALVA ed in seguito trasportato per accertamenti al pronto soccorso. Le sue condizioni non dovrebbero destare particolari preoccupazioni. Sul posto anche la Polizia per gli accertamenti del caso.

Loading the player...
Foto Rescue Media
©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Locarno
  • 1

    Lascia il vicesindaco Patrik Arnold

    Maggia

    La locale sezione del PLR tenterà comunque di mantenere i propri due seggi in Municipio - Sempre in corsa il sindaco Aron Piezzi, affiancato da altri quattro candidati

  • 2

    La cordata della Lega va a caccia del raddoppio

    Locarno

    Il movimento, assieme a UDC e indipendenti, punta al secondo municipale da affiancare a Bruno Buzzini - Con l’uscente in corsa anche il democentrista Baeriswyl, la vice presidente del legislativo Ceschi, l’ex Montagna Viva Pidò e tre eserdienti

  • 3

    «Se vogliamo vincere bando ai personalismi»

    Locarno

    Il presidente del PLR Gabriele De Lorenzi ha lanciato un monito all’assemblea in vista della scadenza elettorale – Confermata la compagine guidata dal sindaco Alain Scherrer con l’uscente Davide Giovannacci e con Nicola Pini

  • 4

    Non si ricandida il municipale Paolo Kaehr

    Minusio

    Il rappresentante della lista Unione socialisti e indipendenti ha deciso di rinunciare ad un nuovo mandato in seno all’Esecutivo - Presentata la lista dei quattro in corsa per la sua poltrona, oltre ai nomi dei dodici candidati al Legislativo

  • 5
  • 1
  • 1