Seconda chance per i semafori sul Piano

Dopo la bocciatura per un soffio dello scorso giugno, il Parlamento ha deciso di rivotare sul progetto per fluidificare il traffico sulla strada del Piano di Magadino.

Seconda chance per i semafori sul Piano
Entro dicembre il Gran Consiglio si chinerà di nuovo sul progetto che mira a migliorare le condizioni del traffico sul Piano

Seconda chance per i semafori sul Piano

Entro dicembre il Gran Consiglio si chinerà di nuovo sul progetto che mira a migliorare le condizioni del traffico sul Piano

Dietrofront del Gran Consiglio sul progetto di semaforizzazione della strada del Piano di Magadino, che dovrebbe fluidificare sensibilmente il traffico. Dopo la bocciatura, per un soffio, dello scorso 18 giugno, il Parlamento ha infatti deciso di rivotare sul tema, chiedendo al Consiglio di Stato di ripresentare l'apposito messaggio da 3,3 milioni di franchi. Prima dell'estate il progetto, ricordiamo, aveva raccolto 44 sì, 27 no e 6 astensioni. Per essere approvato, il credito doveva però incassare la cosiddetta maggioranza qualificata, ovvero 46 consensi pari al 50% più uno dei 90 deputati eletti. Entro dicembre il Parlamento dovrebbe così chinarsi nuovamente sul tema.

©CdT.ch - Riproduzione riservata
Ultime notizie: Locarno
  • 1
  • 2
  • 3
    Losone

    La calda estate dell’ex caserma

    Dopo la sentenza del Tribunale amministrativo il Municipio valuta le contromosse – Il sindaco Ivan Catarin: «Sono fiducioso che il Base Camp possa comunque svolgersi»

  • 4
  • 5
    Losone

    Brusco stop alla pianificazione dell’ex caserma

    Il Tribunale cantonale amministrativo accoglie il ricorso inoltrato da vicini e vieta l’uso temporaneo degli spazi – Ora il Municipio dovrà capire se vi siano margini per rivolgersi all’istanza superiore – Spiazzati Festival e Accademia Dimitri

  • 1