Si cerca Aurèle Donis, scomparso dai Monti di Motti a Gordola

Avviso di polizia

Il 34.enne, domiciliato a Ginevra, si esprime in francese - Ha fatto perdere le sue tracce venerdì mattina - FOTO

 Si cerca Aurèle Donis, scomparso dai Monti di Motti a Gordola

Si cerca Aurèle Donis, scomparso dai Monti di Motti a Gordola

Si cerca Aurèle Donis, 34.enne domiciliato a Ginevra. L’uomo è scomparso dai Monti di Motti a Gordola quest’oggi, venerdì 3 luglio, verso le 10.

Connotati: carnagione bianca, corporatura robusta, 175 cm, occhi castani scuri, porta la barba non rasata, capelli castani chiari con calvizie sulla parte frontale.

Si esprime in lingua francese. Al momento della scomparsa indossava una maglietta blu/celeste, pantaloni training colore nero e ciabatte.

In caso di rintraccio avvisare il Comando della Polizia Cantonale allo 0848 25 55 55

Si cerca Aurèle Donis, scomparso dai Monti di Motti a Gordola
©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Locarno
  • 1

    Sembra andare meglio alle «Maldive di Milano»

    Territorio

    La Fondazione Verzasca valuta positivamente l’effetto delle misure introdotte a metà luglio per gestire il forte afflusso di visitatori: «II nostro messaggio è stato recepito» - Secondo Alessandro Speziali i residenti hanno capito che senza turismo la valle non ha un futuro - LE FOTO

  • 2
  • 3

    Prendono vita le opere di Vincenzo Vela

    Arte

    Riproduzione in 3D delle sculture a Locarno e Giornico grazie all’iniziativa di Philippe Antonello e Stefano Montesi e in onore del bicentenario della nascita

  • 4

    Sarà mica un sole quello: «Che degrado»

    LOCARNO

    Interrogazione interpartitica sull’astrovia, il percorso che si snoda dalla Città per arrivare fino a Tegna, lungo le rive della Maggia - Con degli «interventi semplici» si può rimediare alle condizioni di «deterioramento» nelle quali si trova la passeggiata di 6 chilometri

  • 5
  • 1
  • 1