«Siamo ancora in corsa per il velodromo?»

PROGETTO

Losone, il gruppo PPD-GG in Consiglio comunale sollecita il Municipio sulla futura struttura e sulle possibilità di ospitarla all’ex Caserma, visto che allo stato attuale sembra essere in vantaggio l’ipotesi dell’ex cartiera di Tenero-Contra

«Siamo ancora in corsa per il velodromo?»
© CdT/Archivio

«Siamo ancora in corsa per il velodromo?»

© CdT/Archivio

«Siamo ancora in corsa per il velodromo?»
© CdT/Archivio

«Siamo ancora in corsa per il velodromo?»

© CdT/Archivio

Il gruppo PPD+GG di Losone sollecita l’Esecutivo sul futuro velodromo all’ex Caserma. E in particolare chiede se il Comune sia ancora in corsa o meno per ospitare l’impianto, dopo che il Consiglio federale ha stanziato 5 milioni per l’opera e l’Ufficio federale dello sport sembra privilegiare il sedime dell’ex cartiera di Tenero-Contra, vicina al Centro sportivo (CST).

«A Losone il CST ha già una palestra e vi sono ancora ampi spazi attorno da sfruttare, cosa che magari sul sedime di Tenero inizia a scarseggiare. Inoltre e non da ultimo, raggiungere Losone da Tenero e/o viceversa con le nuove linee pubbliche non risulta più essere un problema», si sottolinea in un’interpellanza che vede Mario Tràmer come primo firmatario. «Losone dopo aver visto sfumare il Museo del territorio e il Museo cantonale di storia naturale, avrebbe una nuova opportunità per ridare vita al sedime dell’ex caserma, oltre che portare sicuramente anche un indotto indiretto a tutto il Comune, esercenti e fornitori compresi», continua Tràmer. «Sarebbe sicuramente una struttura che darebbe inoltre lustro al nostro Comune».

Occasione unica

All’Esecutivo, dunque, si chiede in sostanza di tornare ad approfondire il dossier del futuro velodromo a Losone, se vi siano contatti con la Federazione ticinese di ciclismo e quali relazioni vi sono con il CST. «Non lasciamoci sfuggire questa opportunità che potrebbe poi preludere a uno sviluppo di tutto il percorso ciclistico e per le mountan bike della zona», conclude Tràmer.

«Siamo ancora in corsa per il velodromo?»
©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Locarno
  • 1

    Con la bici è bello, ma servono le luci

    Gallerie

    Campagna di sensibilizzazione lanciata dalla Polizia intercomunale del Piano per gli appassionati delle due ruote che affrontano la strada della Valle Verzasca

  • 2

    I luoghi d’arte fan gruppo ed emerge uno squadrone

    Locarnese

    Pubblicato un opuscolo in cui 12 musei o fondazioni si presentano all’unisono – Scopo dell’iniziativa, nata durante un anno fortemente condizionato dalla pandemia, è quello di far conoscere la variegata offerta espositiva della regione ai turisti, ma anche ai ticinesi

  • 3

    Due feriti non gravi in un incidente a Tenero

    Locarnese

    Il conducente di una vettura stava uscendo dalla rampa del posteggio quando, per motivi da stabilire, si è spostato sulla sinistra cadendo dal muretto laterale e terminando nel piazzale sottostante

  • 4
  • 5

    La pandemia non contagia i conti dell’ambulanza

    SALVA

    Malgrado le difficoltà operative, soprattutto al lockdown, nel 2020 meno costi a carico dei Comuni convenzionati del Locarnese e Valli – Primi mesi comprensibilmente tranquilli ma dopo le riaperture si sono raggiunte cifre record per un totale di 5.562 interventi

  • 1
  • 1