Festival da Spazio Elle

La città

Un centro culturale «gioiello» di Locarno ospita incontri, dibattiti e laboratori della sezione «Open Doors» della rassegna cinematografica

Festival da Spazio Elle
Agnese Zgraggen racconta la sua esperienza nella casa comune di Locarno, a metà strada tra il centro culturale e la maison de quartier

Festival da Spazio Elle

Agnese Zgraggen racconta la sua esperienza nella casa comune di Locarno, a metà strada tra il centro culturale e la maison de quartier

C’erano una volta le associazioni culturali alle ex scuole comunali di Locarno nella Casa Rossi, oggi meglio conosciuta come Palacinema. Nel 2014, infatti, avevano dovuto liberare quegli spazi per far posto alle nuove sale cinematografiche. È a quel tempo che l’idea dello «Spazio Elle» ha iniziato a prendere forma. E proprio di forma si tratta, perché il nome deriva dalla pianta dell’edificio (a forma di «L» appunto) incastonato in Piazza Fontana Pedrazzini e che ospita questa nuova realtà, oggi gestita dall’associazione Forum socio-culturale del Locarnese. Per capire meglio il fermento che si respira nell’ex Casa d’Italia, Agnese Zgraggen—intenta a sistemare alcuni tavoli all’esterno prima dell’apertura dell’area di ristorazione—racconta quello che rappresenta per lei, oggi, lo spazio Elle. Il quale, fra l’altro, dal 2019 ospita pure incontri, dibattiti e laboratori della sezione «Open Doors» del Locarno Film Festival (guarda il video allegato a quest’articolo).

Loading the player...
Guarda il video — Il centro culturale che fa da «Elle» al Festival
©CdT.ch - Riproduzione riservata
Ultime notizie: Locarno
  • 1
  • 1