Teatro Dimitri, 50 anni con il sorriso di un clown

Verscio

Domenica si festeggia il giubileo della struttura e della scuola fondata dall’artista asconese scomparso nel 2016 – Dalle 11 alle 18 su sei palcoscenici allestiti per l’occasione una non stop di musica, spettacoli e acrobazie per bambini e adulti

Teatro Dimitri, 50 anni con il sorriso di un clown
Dimitri fotografato nella corte del suo teatro a Verscio quando nel 2015 festeggiò gli 80 anni. © CdT/Archivio

Teatro Dimitri, 50 anni con il sorriso di un clown

Dimitri fotografato nella corte del suo teatro a Verscio quando nel 2015 festeggiò gli 80 anni. © CdT/Archivio

È in periodi bui come questi che si apprezza ancor di più una risata. E chi ti fa ridere. Dimitri, il clown per eccellenza, in quest’arte della risata (ma anche della malinconica allegria) è stato un maestro e nella sua lunga carriera di uomo di spettacolo ha finito con il contagiare tutti quelli che hanno avuto la fortuna di conoscerlo e apprezzarne l’umorismo, la versatilità, la lungimiranza. Cinquant’anni fa quella sua capacità di alleggerire il cuore delle persone che lo ascoltavano e lo osservavano nelle sue movenze da burattino è diventata uno stile di vita e di pensiero che si sono concretizzati a Verscio, villaggio delle Terre di Pedemonte dove dapprima l’asconese Dimitri Jakob Müller (questo il suo nome completo) ha fondato il suo teatro, quindi la scuola e infine l’accademia. E per...

Vuoi leggere di più?

Sottoscrivi un abbonamento per continuare a leggere l’articolo.
Scopri gli abbonamenti al Corriere del Ticino.

Abbonati a 9.- CHF

Hai già un abbonamento? Accedi

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Locarno
  • 1
  • 1