Tenero litiga con Berna sulle seconde case

Secondo l'ARE il Comune ha sforato il 20%, ma il Municipio ricorre al Tribunale federale

Tenero litiga con Berna sulle seconde case

Tenero litiga con Berna sulle seconde case

TENERO - Residenze secondarie oltre il limite del 20%: Tenero-Contra contesta le cifre di Berna e ricorre al Tribunale amministrativo federale. La scorsa primavera, l'Ufficio federale dello sviluppo territoriale (ARE) aveva inserito Tenero-Contra tra i Comuni meno virtuosi in Svizzera dal punto di vista dell'osservanza della legge federale che fissa al 20% la soglia limite di presenza nel proprio territorio di seconde case. Secondo i calcoli dell'ARE, Tenero è al 22,3% di "letti freddi". "Il nostro comune è ben al di sotto, siamo al 16% – spiega il segretario comunale", ammettendo però che la comunicazione del dato è dipesa da un errore di imputazione fatto dal comune stesso. Che adesso tenta la strada del ricorso per rimediare...

©CdT.ch - Riproduzione riservata
Ultime notizie: Locarno
  • 1