Tentò di fuggire brandendo un coltello verso gli agenti, condannato

Secondo la Corte voleva "solo" spaventare l’agente ed evitare di essere condotto in Centrale. La procuratrice pubblica ricorrerà.

Tentò di fuggire brandendo un coltello verso gli agenti, condannato

Tentò di fuggire brandendo un coltello verso gli agenti, condannato

RIAZZINO - Due anni di carcere, 24 mesi di cui 10 da espiare e 14 sospesi per due anni. Questa la sentenza nei confronti del quarantacinquenne del Luganese che nel marzo scorso, dopo un controllo alcolemico tentò di sfuggire al fermo di due agenti a Riazzino brandendo un coltello da caccia.

La Corte delle Criminali, presieduta dal giudice Amos Pagnamenta, ha parzialmente smontato il castello accusatorio della procuratrice pubblica Margherita Lanzillo che per l'imputato chiedeva almeno 5 anni di carcere per tentato omicidio nei confronti di uno degli agenti della Polcomunale che avevano fermato l'uomo. Secondo la Corte, il 45enne voleva solo spaventare l'agente e fuggire per evitare di essere condotto in Centrale per un ulteriore controllo alcolemico. La procuratrice, delusa, ha annunciato che si riserverà l'appello.

©CdT.ch - Riproduzione riservata
Ultime notizie: Locarno
  • 1
    Locarno

    Isole di Natale e Instagram, la Città non rinuncia alla magia

    Alberi e alberelli in vari quartieri, aree a tema in piazza e più luminarie per sopperire all’assenza della pista – Grazie agli allievi della scuole comunali allestito un calendario dell’Avvento virtuale che ogni giorno regalerà una sorpresa

  • 2
  • 3
    Locarno

    «Piazza Grande un bene di tutti e da proteggere»

    Comitato e gruppo territorio e ambiente del PS cittadino entrane nel dibattito sulla richiesta di aprire di nuovo alle auto il centro e chiedono, invece dei parcheggi, misure concrete per rivitalizzarlo

  • 4
    Locarnese e Vallemaggia

    «Fartiamo» verso il 2021

    Le Ferrovie autolinee regionali ticinesi pronte per il cambio di orario del 13 dicembre: più corse e nuove linee – Attivato un sito internet con tutte le novità previste

  • 5
    Locarno

    Un calendario virtuale per sentirsi comunque vicini

    Per il periodo dell’Avvento, assieme agli allievi delle scuole comunali la Città ha preparato 24 finestrelle che su Instagram proporranno una riflessione, un’attività o semplicemente strapperanno un sorriso

  • 1