Tra Vallemaggia e Leventina una funivia da primato?

Progetto

Presentati, affrontando anche i possibili conflitti con il territorio, gli ultimi dettagli della galleria stradale e dell’impianto a fune che sarebbe il più lungo del mondo – Entro la fine dell’estate si analizzeranno la sostenibilità e le potenzialità delle soluzioni

Tra Vallemaggia e Leventina una funivia da primato?
Le stazioni della funivia potrebbero situarsi a Fusio sul fronte valmaggese e ad Ambrì su quello leventinese. © Pedrazzini

Tra Vallemaggia e Leventina una funivia da primato?

Le stazioni della funivia potrebbero situarsi a Fusio sul fronte valmaggese e ad Ambrì su quello leventinese. © Pedrazzini

Dall’alta Vallemaggia alla Leventina in pochi minuti, invece delle quasi due ore necessarie oggi. Un sogno che ha almeno 50 anni, ma che potrebbe finalmente uscire dal proverbiale cassetto. Ieri, infatti, si è riunita la Delegazione delle autorità per prendere visione degli sviluppi degli ultimi mesi circa il progetto interregionale. Sul tavolo due opzioni: un galleria stradale o una funivia, che potrebbe essere la più lunga del mondo. «Abbiamo compiuto un passo importante nella definizione del collegamento», ha spiegato al CdT, al termine dell’incontro, l’ingegner Giovanni Pettinari alla testa della Delegazione. «Ora abbiamo dato il via al prossimo modulo, che verterà sulla sostenibilità delle due opzioni in corsa, che dovrebbe esserci presentato per la fine di agosto o l’inizio di settembre»....

Vuoi leggere di più?

Sottoscrivi un abbonamento per continuare a leggere l’articolo.
Scopri gli abbonamenti al Corriere del Ticino.

Abbonati a 9.- CHF

Hai già un abbonamento? Accedi

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Locarno
  • 1
  • 1