«Un inaccettabile fotomontaggio»

Il caso

Il Municipio di Losone prende posizione sull’hackeraggio di stamane sul sito della Lista della sinistra

«Un inaccettabile fotomontaggio»

«Un inaccettabile fotomontaggio»

LOSONE - Dopo il fotomontaggio pornografico apparso stamane sul sito internet della Lista della sinistra di Losone, oggi pomeriggio è arrivata anche la presa di posizione dello stesso Municipio. L’Esecutivo comunale nel comunicato esprime la propria solidarietà alla collega Francesca Martignoni ai consiglieri comunali della Lista della Sinistra comparsi nel fotomontaggio.

«Il Municipio - si legge nella nota - ha sempre promosso una linea di condotta guidata dal civile confronto democratico, rispettoso delle idee e della dignità di ogni persona e gruppo e condanna quindi fermamente questo tipo di azione, chiaramente lesivo dei principi menzionati. Il fatto che il responsabile della deplorevole azione sia un consigliere comunale - conclude il Municipio - costituisce un’aggravante e deve far riflettere anche sulle responsabilità connesse all’assunzione di una carica pubblica, quale rappresentante dei cittadini del Comune di Losone».

Intanto su La Regione l’autore del fotomontaggio (anch’esso nella Lista della sinistra di Losone, ma come indipendente) ha spiegato il gesto come un atto provocatorio «che aveva più che altro una connotazione satirica». Un gesto che sarebbe nato dopo l’esclusione di quest’ultimo dal ruolo di presidente del Consiglio comunale.

©CdT.ch - Riproduzione riservata
Ultime notizie: Locarno
  • 1

    Corse ogni 30 minuti tra Locarno e Intragna

    Ferrovia

    Firmato un accordo tra le FART e l’Ufficio federale dei trasporti che rientra nel progetto di rinnovo e potenziamento della rete delle Centovalli e di quella nazionale

  • 2

    Lifting per il simbolo dell’idroelettrico

    Locarno

    Restauro da 14,5 milioni di franchi in vista per la sede amministrativa dell’OFIMA – L’edificio risale agli anni Sessanta ed è stato firmato dal rinomato architetto Paolo Mariotta – Struttura innovativa per la sua epoca, è oggi un bene culturale protetto a livello cantonale

  • 3

    La Città pensa a chi ha la passione ma non l’orto

    Locarno

    È pronto il progetto per la creazione dei primi sedici appezzamenti coltivabili nella zona della Morettina – Ulteriori spazi potrebbero essere ricavati davanti al Parco Robinson ma tutto dipenderà dalle nuove priorità d’investimento

  • 4

    Lo sciacallo dorato non se ne è ancora andato

    ONSERNONE

    Dopo essere stato fotografato a metà aprile, il canide simile alla volpe è stato avvistato almeno altre tre volte nelle frazioni di Vergeletto e Crana - Significa che si è stabilito da noi? Per gli esperti è prematuro dirlo

  • 5
  • 1
  • 1