Una piattaforma interregionale per gli eventi

Online

Centovalli, Onsernone e Terre di Pedemonte fanno fronte comune nella promozione delle manifestazioni

Una piattaforma interregionale per gli eventi
L’homepage del nuovo sito agendaeventi.ch.

Una piattaforma interregionale per gli eventi

L’homepage del nuovo sito agendaeventi.ch.

Centovalli, Onsernone e Terre di Pedemonte unite sul fronte delle manifestazioni. È infatti online il nuovo sito Agenda&Eventi (www.agendaeventi.ch). Una piattaforma che ha lo scopo di centralizzare in un unico spazio tutte le informazioni riguardanti eventi e manifestazioni del territorio interessato. Lanciato delle Pro locali, il sito vuole fare anche da tramite tre associazioni o privati che necessitano di una struttura e chi la gestisce (ente pubblico o associazione che sia). Sulla piattaforma è quindi possibile prendere visione di tutte le strutture (sale, capannoni, ecc.) disponibili nel comprensorio e reperire in un colpo d’occhio le informazioni necessarie. Come ad esempio – oltre ovviamente all’ubicazione – la capienza, la disponibilità di servizi, di una cucina e così via. Senza dimenticare i prezzi.

Comunicazione chiara
«Con questa iniziativa si vuole rendere più diretta, senza dover visitare molteplici siti diversi, la visibilità di eventi con tutte le informazioni, sia per gli abitanti del comprensorio, sia per i turisti», si sottolinea in una nota congiunta della «Pro Centovalli e Pedemonte» e della «Pro Onsernone». La piattaforma punta, dunque, a una comunicazione chiara e semplice di quanto propone il territorio, in modo da coinvolgere ancor di più la popolazione e invogliarla a partecipare alle manifestazioni. Si mira quindi a incrementare la partecipazioni agli appuntamenti, in modo da animare ulteriormente i tre comuni e anche per contribuire a generare indotto economico. Il tutto «potrà incentivare inoltre la vita sociale e lo spirito comunitario degli abitanti di tutta la regione».

Solo la prima collaborazione
Questo progetto rappresenta la prima collaborazione interregionale tre le due Pro, che «si auspica possa essere la prima di una lunga serie». L’idea è stata concepita e concretizzata da Ottavia Bosello (coordinatrice «Masterplan Centovalli»), che si è occupata anche dello sviluppo della piattaforma online, e da Elia Gamboni (antenna dell’Ente regionale per lo sviluppo».

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Locarno
  • 1
  • 1