Verzasca, più sicurezza con la passerella

Territorio

L’opera realizzata a Lavertezzo lungo la strada cantonale risulta molto utile dopo la nuova invasione turistica delle «Maldive di Milano»

Verzasca, più sicurezza con la passerella

Verzasca, più sicurezza con la passerella

Verzasca, più sicurezza con la passerella

Verzasca, più sicurezza con la passerella

Verzasca, più sicurezza con la passerella

Verzasca, più sicurezza con la passerella

Verzasca, più sicurezza con la passerella

Verzasca, più sicurezza con la passerella

Verzasca, più sicurezza con la passerella

Verzasca, più sicurezza con la passerella

Si tratta di uno degli importanti interventi infrastrutturali per migliorare la scorrevolezza della viabilità della valle Verzasca, un intervento voluto negli scorsi anni e che ora è più che mai utile dopo l’ulteriore invasione turistica delle cosiddette «Maldive di Milano». I lavori per la posa della passerella pedonale a Lavertezzo si sono conclusi di recente e ora i pedoni possono percorrere la tratta tra il Ponte dei Salti e il posteggio La Monda in tutta sicurezza. Il cantiere è iniziato nell’autunno scorso ed è terminato nel mese di giugno, con un investimento di circa 600.000 franchi, come sottolinea la Fondazione Verzasca. La realizzazione è stata coordinata dalla stessa Fondazione su mandato dell’Associazione dei Comuni Verzasca e Piano. ll finanziamento è stato garantito da Cantone, Comune di Lavertezzo, Organizzazione Turistica Lago Maggiore e Valli, Associazione Promozione Progetti Valle Verzasca, Patenschaft für Berggemeinde e dalla Fondazione stessa. Si tratta di una delle opere indicate nel Masterplan che servono al miglioramento della viabilità in valle, a tutto vantaggio della sicurezza e della fluidità del traffico.

Image
©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

  • 1 Red. Bellinzona
Ultime notizie: Locarno
  • 1
  • 1