logo

Addio a Elio Borradori, padre di Marco

Fu uno dei commercialisti maggiormente quotati sulla piazza finanziaria ticinese negli anni Settanta, Ottanta ed inizio Novanta

Ti-Press
Elio Borradori nel 2001.
 
24
marzo
2016
17:49
Red. Lugano

LUGANO - Si è spento nei giorni scorsi l'avvocato e notaio Elio Borradori. Nato il 30 gennaio 1927, padre del sindaco Marco e dell'avvocato Mario, fu uno dei commercialisti maggiormente quotati sulla piazza finanziaria ticinese negli anni Settanta, Ottanta ed inizio Novanta. Una prestigiosa carriera terminata nel 1995 quando aveva deciso di lasciare per limiti di età. Era rimasto coinvolto in una lunga vicenda giudiziaria terminata all'inizio dell'ultimo decennio. Personaggio molto popolare era stato comandante del Corpo Volontari Luganesi una prima vota dal 1980 al 1995 e una seconda dal 1996 al 1999. In precedenza era stato tra l'altro anche presidente della Società di salvataggio di Lugano (dal 1970 al 1976), mentre nel 1993 aveva assunto la carica di vice presidente della Sezione ticinese dell'Associazione federale dei Veterani dell'Esercito svizzero.

Prossimi Articoli

Uno spaventapasseri al Parco Ciani per scoraggiare i cormorani

Ingegnoso stratagemma messo in atto dai giardinieri del polmone verde luganese

La Coppa del mondo del panettone a Lugano nel 2019

L'evento, presentato a Milano, sarà organizzato in novembre dalla Società Mastri Panettieri-Pasticcieri-Confettieri Ticino

Cigno “scortato” dagli agenti verso il lungolago

L'animale si è avventurato qualche settimana fa in Piazza Luini e i poliziotti lo hanno riaccompagnato verso la riva - IL VIDEO

Edizione del 21 novembre 2018
Segui il CdT sui social
Mobile
Scopri le offerte su misura per te
con la CdT Club Card
Top