logo

Precipita col parapendio, gravi ferite per una 21.enne

Grave infortunio nel pomeriggio, sulle pendici del Monte Lema - Giovane del Mendrisiotto soccorsa dalla Rega

Archivio CdT
 
11
agosto
2018
19:27
Red. Online

MIGLIEGLIA - Grave infortunio questo pomeriggio sulle pendici del Monte Lema. Una 21.enne è precipitata al suolo mentre stava effettuando un volo in parapendio.

La ragazza, cittadina svizzera domiciliata nel Mendrisiotto, è precipitata al suolo attorno alle 16.30 per cause che l'inchiesta di polizia dovrà chiarire. La giovane era partita dal Monte Lema ed era diretta a Miglieglia e dai primi accertamenti effettuati dalla polizia cantonale è stata esclusa la collisione con altri velisti.

Subito soccorsa da un equipaggio della Rega, è stata poi elitrasportata all'ospedale. Le sue condizioni, a detta dei medici, sono gravi. 

Prossimi Articoli

Il Palazzo dei Congressi tra passato e presente

Ecco gli scatti più bello scelti dall'archivio fotografico del Corriere del Ticino - Queste fotografie sono pubblicate anche sul profilo Instagram @corrieredelticino

Ad Agno volati via 11 mila franchi

Fanno discutere le sei ore di chiusura dello scalo per un aereo atterrato con difficoltà - Poteva rimuoverlo Lugano Airport, ma un ispettore federale ha voluto chiamare il TCS

Il tram non c’è ancora, ma chiede la precedenza

Consorzio depurazione di Lugano costretto a deviare un cunicolo che incrocia i futuri binari - Intanto servono quindici milioni per sostituire due tubi che portano le acque scure a Bioggio

Edizione del 19 novembre 2018
Segui il CdT sui social
Mobile
Scopri le offerte su misura per te
con la CdT Club Card
Top