logo

Casinò di Campione, speranze riaccese

Il presidente di Federgioco: "Ampie rassicurazioni dal capo di gabinetto di Salvini, allo studio una formula per la riapertura"

Reguzzi
 
11
ottobre
2018
20:33
B.M./GIU

CAMPIONE D'ITALIA - Filtrano ottime notizie da Roma per Campione. Una proposta di soluzione alla crisi del Casinò (Vedi suggeriti) dovrebbe arrivare la settimana prossima: lo ha dichiarato il presidente di Federgioco – la società mantello dei quattro casinò italiani – Olmo Romeo, che ieri pomeriggio ha incontrato il capo di gabinetto del vicepremier Matteo Salvini (che come ministro dell'Interno ha competenza diretta sulle case da gioco). Romeo ha illustrato i problemi dei casinò e in particolare di quello dell'enclave: "Ho avuto ampie rassicurazioni e a breve avremo una risposta in merito". Secondo Romeo, "la soluzione potrebbe essere quella di una formula transitoria per permettere la continuità aziendale e garantire la riapertura a Campione". Il 18 ottobre è convocato a Roma un tavolo con la rappresentanze sindacali di Casinò e Comune.

Articoli suggeriti

Campione, i sindacati incontrano il sottosegretario per l`Interno

"Registriamo positivamente tale apertura a un dialogo da parte governativa" - Rimandata la manifestazione prevista a Milano

"Ce ne andremo tutti e resterà l’ecomostro"

Che ne sarà dell’enclave se il casinò non dovesse riaprire? E che ne sarebbe del gigantesco edificio? Per molti rinconvertirlo sembra impossibile

I dipendenti di Campione fanno ricorso al TAR

L'azione legale contro la deliberazione della giunta comunale con cui l'amministrazione ha proceduto alla rideterminazione della propria dotazione organica

Edizione del 21 ottobre 2018
Segui il CdT sui social
Mobile
Scopri le offerte su misura per te
con la CdT Club Card
Top