logo

Incidente di Sigirino: ordinata una perizia tecnica

Il mezzo è stato messo sotto sequestro mentre parte della comitiva è stata rimpatriata in Germania

 
15
ottobre
2018
18:11

SIGIRINO - Il Ministero pubblico ha ordinato una perizia tecnica per far luce sulle esatte cause all'origine del gravissimo incidente della circolazione verificatosi domenica sull'A2 a Sigirino in cui è rimasto coinvolto un torpedone proveniente da Colonia e ha perso la vita una donna di nazionalità tedesca di 27 anni (vedi suggeriti). I risultati saranno noti tra qualche settimana, nel frattempo gli inquirenti hanno provveduto a mettere sotto sequestro il pesante automezzo, mentre una parte della comitiva questa mattina è ripartita in treno per rientrare al proprio domicilio.

L'incidente si è verificato attorno alle 8. Protagonista un pullman immatricolato in Germania partito alle 22 di sabato da Colonia, con a bordo 25 persone in pellegrinaggio ad Assisi tra cui un gruppo di studenti dell'Arcivescovado di Sant'Orsola a Brühl e un gruppo dell'Associazione cattolica della Chiesa Kreuz-Köln-Nord. In totale 14 ragazzi tra i 16 e i 23 anni, due sacerdoti di cui uno al primo giorno di lavoro, la vittima che fungeva da accompagnatrice e due autisti.

L'urto è stato violentissimo al punto che la parte anteriore del pesante mezzo si è praticamente disintegrata, come riferito da diversi testimoni: nell'impatto l'accompagnatrice ha perso la vita, altri due occupanti (tra cui uno degli autisti) hanno riportato ferite molto serie, sebbene non tali da metterne in pericolo la vita, 8 giovani hanno riportato ferite medio gravi e quattro hanno avuto ferite leggere. Una decina invece i passeggeri illesi.

Articoli suggeriti

“L`autista tra le lamiere, i giovani erano scioccati”

Giuseppe Gulino e la moglie Teresa, entrambi infermieri di Locarno, sono stati i primi a intervenire dopo l'incidente di Sigirino - Ecco il loro racconto

Incidente a Sigirino: morta una 27.enne

Il veicolo era partito sabato notte da Colonia per un pellegrinaggio - Diversi feriti, due in gravi condizioni - Tra i passeggeri alcuni giovani e due sacerdoti

Edizione del 21 novembre 2018
Segui il CdT sui social
Mobile
Scopri le offerte su misura per te
con la CdT Club Card
Top