A 118 all’ora sul 50, denunciato 24.enne del Luganese

Polizia

Il giovane è stato pizzicato da un radar in via Sonvico a Canobbio ed gli è stata ritirata la patente e sequestrata la vettura, oltre a essere stato denunciato al Ministero pubblico

A 118 all’ora sul 50, denunciato 24.enne del Luganese
© CdT/Archivio

A 118 all’ora sul 50, denunciato 24.enne del Luganese

© CdT/Archivio

È stato denunciato al Ministero pubblico quale pirata della strada per grave infrazione alla Legge federale sulla circolazione stradale un 24.enne automobilista svizzero domiciliato nel Luganese. Il giovane è stato pizzicato il 7 maggio poco prima delle 21 da un radar in via Sonvico a Canobbio a una velocità di 118 chilometri orari dove il limite è di 50. Oltre alla denuncia, al 24.enne gli è stata ritirata la licenza di condurre e sequestrata la vettura.

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Lugano
  • 1

    Ex Macello, mozione ritirata

    autogestione

    Il deputato Fabio Schnellmann ha deciso in questo senso viste le «risposte esaustive da parte del Governo» - All’orizzonte si profilavano addirittura quattro rapporti

  • 2

    Scarichi di responsabilità per la più grossa truffa COVID

    Processo

    Alla sbarra un imprenditore e un dentista accusati a vario titolo di aver ottenuto prestiti indebiti per 1,5 milioni falsificando i conti di quattro diverse società - L’accusa chiede 5 e 4 anni, le difese 30 mesi e il proscioglimento

  • 3
  • 4
  • 5
  • 1
  • 1