Aeroporto: Dassault non è una francese snob

AVIAZIONE

L’azienda subentrata a Ruag potrebbe partecipare al rilancio dello scalo di Agno – Borradori: «Siete i benvenuti, incontriamoci»

Aeroporto: Dassault non è una francese snob
Dassault totalizza ricavi per 5 miliardi di euro all’anno. (Foto Dassault)

Aeroporto: Dassault non è una francese snob

Dassault totalizza ricavi per 5 miliardi di euro all’anno. (Foto Dassault)

AGNO - La partenza non è stata delle migliori: della vendita a Dassault delle attività di Ruag ad Agno, la Città è stata informata da Ruag solo un paio d’ore prima che lo sapessero i media. Da Dassault neanche un cenno del tipo: «Salve, siamo i vostri nuovi vicini, magari un giorno possiamo prenderci un caffè». Ora il colosso francese attivo nella progettazione, sviluppo, vendita...

Vuoi leggere di più?

Sottoscrivi un abbonamento per continuare a leggere l’articolo.
Scopri gli abbonamenti al Corriere del Ticino.

Abbonati a 9.- CHF

Hai già un abbonamento? Accedi

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Lugano
  • 1
  • 1