Aggrediscono un uomo alla stazione ferroviaria: tre ragazzi accusati di tentato omicidio

lugano

Arrestati per i fatti avvenuti ieri, le ipotesi di reato per i tre (due italiani di 16 e 17 anni residenti nel canton Argovia ed un 19.enne svizzero residente nel luganese) sono di tentato omicidio intenzionale, lesioni gravi, aggressione e contravvenzione alla Legge federale sugli stupefacenti

Aggrediscono un uomo alla stazione ferroviaria: tre ragazzi accusati di tentato omicidio
© Ti-Press/Alessandro Crinari

Aggrediscono un uomo alla stazione ferroviaria: tre ragazzi accusati di tentato omicidio

© Ti-Press/Alessandro Crinari

Aggrediscono un uomo alla stazione ferroviaria: tre ragazzi accusati di tentato omicidio

Aggrediscono un uomo alla stazione ferroviaria: tre ragazzi accusati di tentato omicidio

Aggrediscono un uomo alla stazione ferroviaria: tre ragazzi accusati di tentato omicidio

Aggrediscono un uomo alla stazione ferroviaria: tre ragazzi accusati di tentato omicidio

Aggrediscono un uomo alla stazione ferroviaria: tre ragazzi accusati di tentato omicidio

Aggrediscono un uomo alla stazione ferroviaria: tre ragazzi accusati di tentato omicidio

Aggrediscono un uomo alla stazione ferroviaria: tre ragazzi accusati di tentato omicidio

Aggrediscono un uomo alla stazione ferroviaria: tre ragazzi accusati di tentato omicidio

(Aggiornato alle 14.50) Sono accusati di tentato omicidio intenzionale i tre ragazzi che ieri, poco prima delle 17.30 nei pressi della stazione ferroviaria di Lugano, hanno aggredito un 35.enne svizzero domiciliato nella regione. La Polizia cantonale ha segnalato che i successivi accertamenti hanno portato all’identificazione e al fermo, effettuato da agenti della Polizia della città di Lugano, di un 16.enne, di un 17.enne, cittadini italiani residenti nel canton Argovia, e di un 19.enne svizzero domiciliato nella regione. Le ipotesi di reato nei loro confronti sono di tentato omicidio intenzionale, lesioni gravi, aggressione e contravvenzione alla Legge federale sugli stupefacenti. Il 35.enne ha riportato ferite gravi ad un occhio che ne hanno richiesto il ricovero all’ospedale. L’inchiesta, coordinata dal Ministero pubblico e dalla Magistratura dei minorenni, prosegue al fine di ricostruire l’esatta dinamica dell’aggressione.

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Lugano
  • 1

    Potrebbe servire il fotofinish

    Elezioni comunali

    A Cadempino il PLR spera, visto l’addio del sindaco PPD Marco Lehner, di effettuare uno storico sorpasso - A Lamone i liberali radicali devono difendersi dalla crescita del Gruppo Civico e di Lega/UDC - A Torricella-Taverne è invece il GITT a partire in pole position

  • 2
  • 3

    Fin dove arriva davvero il Polo sportivo

    LUGANO

    Un passaggio cruciale del dibattito è capire quanto si estendono per davvero i benefici e le ambizioni del progetto di Lugano: dalla dimensione locale a quella internazionale - Il discorso s’intreccia con quello sui contributi finanziari

  • 4
  • 5
  • 1
  • 1