Al Padiglione Conza la distribuzione di cibo ai bisognosi

Solidarietà

Visto l’accentuarsi dell’emergenza sanitaria, la Fondazione Amici della Vita vuole dare una mano a chi si trova in una situazione di indigenza

Al Padiglione Conza la distribuzione di cibo ai bisognosi
CDT/CHIARA ZOCCHETTI

Al Padiglione Conza la distribuzione di cibo ai bisognosi

CDT/CHIARA ZOCCHETTI

Visto l’accentuarsi dell’emergenza sanitaria, la Fondazione Amici della Vita si è attivata, in collaborazione con Action Swiss, Città di Lugano, volontarie Vincenziane e Conferenza del Cristo Risorto, per organizzare distribuzioni di cibo a favore della popolazione bisognosa.

Le prime distribuzioni avranno luogo il mercoledì e il giovedì al Padiglione Conza di Lugano, dalle 14 alle 16 a partire da mercoledì 25 e giovedì 26 marzo. Per non creare assembramenti, la distribuzione avverrà in modo alfabetico, come segue: 14–14.20 cognomi dall’A alla C; 14.21–14.40 cognomi dalla D alla G; 14.41–15 cognomi dall’H alla L; 15.01– 15.20 cognomi dalla M alla P; 15.21–15.40 cognomi dalla Q alla T; 15.41–16.00 cognomi dalla U alla Z.

Gli utenti sono pregati di indicare il numero delle persone che rappresentano. Le distribuzioni avverranno con il sistema del franchetto simbolico alla consegna del cibo e sono riservate esclusivamente a persone in comprovata indigenza finanziaria, in assistenza o in disoccupazione. Verranno eseguiti dei controlli. «La continuità di queste distribuzioni - fa sapere la Fondazione - dipenderà fortemente dalla collaborazione degli aventi diritto che sono pregati vivamente di attenersi alle disposizioni dei nostri volontari. Cerchiamo sempre nuovi donatori di merce, grossisti, agricoltori, enti ecc., per cibo a media e lunga conservazione, come pure frutta e verdura che non sottostà alla catena del freddo».

Per informazioni: 079/331.35.05.

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Lugano
  • 1
  • 1