IL PREMIO

Carmelo Rifici premiato dalla Camera di commercio italiana per la Svizzera

Il direttore di LuganoInScena ha vinto nella categoria giovani per il suo lavoro al LAC - Onorificenze anche per Mario Botta e Federica Sallusto

Carmelo Rifici premiato dalla Camera di commercio italiana per la Svizzera
(Foto Zocchetti)

Carmelo Rifici premiato dalla Camera di commercio italiana per la Svizzera

(Foto Zocchetti)

Carmelo Rifici premiato dalla Camera di commercio italiana per la Svizzera

Carmelo Rifici premiato dalla Camera di commercio italiana per la Svizzera

LUGANO - Organizzato dalla Camera di Commercio Italiana per la Svizzera (CCIS), “I nr. UNO” intende premiare le personalità, che grazie al loro lavoro, si sono particolarmente distinte nelle relazioni tra Italia e Svizzera. La cerimonia di consegna si è svolta ieri sera 3 giugno presso l’Hotel Splendide Royal di Lugano, in concomitanza con il ricevimento per la Festa della Repubblica Italiana alla presenza di numerose autorità.

Alla guida di LuganoInScena dal 2014, - così recita la motivazione del premio - Carmelo Rifici ha fatto sì che il LAC in breve tempo diventasse un punto di riferimento della cultura del Cantone Ticino e non solo, valorizzando le sue potenzialità di sviluppo, produzione, confronto e scambio tra il nord e il sud dell’Europa. Rifici, vincitore nella categoria giovani, ha ricevuto il premio insieme a Mario Botta, architetto di fama internazionale, e a Federica Sallusto, biologa e immunologa, direttrice di laboratorio dell’Istituto di ricerca in biomedicina (IRB) affiliato all’USI.

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

  • 1
Ultime notizie: Lugano
  • 1