Maltempo

Come sotto una spugna bagnata, Vedeggio come il Mississippi

Le piogge continueranno fino a mercoledì e nel pomeriggio potrebbero esserci altri forti temporali - FOTO E VIDEO

Come sotto una spugna bagnata, Vedeggio come il Mississippi
Il Vedeggio attorno alle 8.15 di questa mattina nei pressi dell’aeroporto di Agno. (Foto CdT)

Come sotto una spugna bagnata, Vedeggio come il Mississippi

Il Vedeggio attorno alle 8.15 di questa mattina nei pressi dell’aeroporto di Agno. (Foto CdT)

Come sotto una spugna bagnata, Vedeggio come il Mississippi

Come sotto una spugna bagnata, Vedeggio come il Mississippi

Come sotto una spugna bagnata, Vedeggio come il Mississippi

Come sotto una spugna bagnata, Vedeggio come il Mississippi

Come sotto una spugna bagnata, Vedeggio come il Mississippi

Come sotto una spugna bagnata, Vedeggio come il Mississippi

Come sotto una spugna bagnata, Vedeggio come il Mississippi

Come sotto una spugna bagnata, Vedeggio come il Mississippi

Come sotto una spugna bagnata, Vedeggio come il Mississippi

Come sotto una spugna bagnata, Vedeggio come il Mississippi

Come sotto una spugna bagnata, Vedeggio come il Mississippi

Come sotto una spugna bagnata, Vedeggio come il Mississippi

Come sotto una spugna bagnata, Vedeggio come il Mississippi

Come sotto una spugna bagnata, Vedeggio come il Mississippi

Come sotto una spugna bagnata, Vedeggio come il Mississippi

Come sotto una spugna bagnata, Vedeggio come il Mississippi

LOCARNO/AGNO - «Oggi immaginatevi di essere sotto una spugna bagnata, e ogni tanto diamo una strizzatina». È il post del gruppo Amici MeteoLocarno che questa mattina su Facebook segnala che rovesci e temporali saranno più frequenti al nord del nostro cantone ma possibili in tutte le regioni, localmente anche intensi.

Secondo MeteoSvizzera le precipitazioni in Ticino continueranno a intermittenza fino a mercoledì, con il pomeriggio di oggi che potrebbe essere caratterizzato da temporali anche violenti. Come peraltro è già stato nel corso dell’ultima notte.

Di conseguenza, potrebbe ingrossarsi ulteriormente anche il fiume Vedeggio, che abbiamo fotografato e filmato poco fa dal ponte stradale che lo scavalca nei pressi dell’aeroporto di Agno. Nel corso della notte l’acqua ha anche invaso il passaggio pedonale che passa sotto il manufatto, come testimoniato dalla sabbia che ha lasciato sull’asfalto. Insomma, il Vedeggio si è trasformato in una sorta di Mississippi nostrano.

Loading the player...
Loading the player...
Loading the player...
©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

  • 1
Ultime notizie: Lugano
  • 1