Complesso residenziale sul pratone a Breganzona

il progetto

Swisslife chiede la licenza per costruire 13 edifici con 153 appartamenti sopra via Bolio e via Polar: «Vogliamo creare un quartiere che abbia una propria identità e che possa integrarsi con il paesaggio»

Complesso residenziale sul pratone a Breganzona
© CdT/Gabriele Putzu

Complesso residenziale sul pratone a Breganzona

© CdT/Gabriele Putzu

Complesso residenziale sul pratone a Breganzona

Complesso residenziale sul pratone a Breganzona

È uno degli ultimi prati liberi da costruzioni nella zona. «Il più importante vuoto urbano edificabile di Breganzona, un frammento di verde privato inaccessibile al quartiere», per citare i promotori del progetto. Sfumature linguistiche. Il fatto è che su questo terreno, incastonato fra la parte storica e quella moderna del rione collinare, dovrebbe sorgere un complesso residenziale...

Vuoi leggere di più?

Sottoscrivi un abbonamento per continuare a leggere l’articolo.
Scopri gli abbonamenti al Corriere del Ticino.

Abbonati a 9.- CHF

Hai già un abbonamento? Accedi

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Lugano
  • 1
  • 1