Con i negozi chiusi Lugano è una città fantasma

Scatta il semiconfinamento

Ecco la situazione questa mattina in centro: serrande abbassate, cartelli all’ingresso con numeri di telefono e messaggi beneauguranti - IL VIDEO

Con i negozi chiusi Lugano è una città fantasma
Inizia la prima giornata di sei settimane di chiusure di negozi e commerci in tutta la Svizzera

Con i negozi chiusi Lugano è una città fantasma

Inizia la prima giornata di sei settimane di chiusure di negozi e commerci in tutta la Svizzera

Oggi, lunedì 18 gennaio, è il primo giorno di chiusura dei negozi. Siamo andati in centro a Lugano per vedere com’è la situazione: serrande abbassate, cartelli all’ingresso con numeri di telefono e messaggi beneauguranti. È così che inizia la prima giornata di sei settimane (da quando sono state annunciate dal Consiglio federale) di chiusure di negozi e commerci in tutta la Svizzera. Mentre da Berna arriva la consueta rassicurazione sugli «aiuti», che non mancheranno: miliardi per far fronte a questa (seconda) situazione eccezionale.

Loading the player...
©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Lugano
  • 1

    Incendio in un take away a Massagno, due intossicati

    Lugano

    Le fiamme avrebbero avuto origine da una batteria in carica che ha poi sprigionato un fumo acre - Due persone che hanno inalato il fumo sono state soccorse dal personale sanitario della Croce Verde di Lugano, le loro condizioni non destano particolari preoccupazioni - FOTO e VIDEO

  • 2

    Cure sanitarie solo in Italia, da Campione parte un ricorso

    Enclave

    L’obiettivo è arrivare ad annullare la delibera della Regione Lombardia e permettere dunque ai cittadini di poter far capo all’assistenza ticinese - L’avvocata Marchesini: « la decisione non è sostenibile ed è illegittima»

  • 3

    Risolto il guasto tecnico che ha provocato disagi a Lugano

    Traffico ferroviario

    Ritardi e cancellazioni dei treni sono stati causati da un problema all’impianto ferroviario, i convogli non circolavano verso nord e viceversa – Il guasto è stato risolto in serata e i treni hanno ripreso a circolare normalmente

  • 4

    Rhuigi Villaseñor nuovo direttore creativo di Bally

    moda

    Di nazionalità filippina e americana è stato riconosciuto come uno dei talenti della moda più promettenti di oggi – La sua prima collezione per il marchio di lusso svizzero debutterà per la stagione primavera/estate 2023

  • 5

    La fiera di San Provino salta ancora

    eventi

    Il Municipio di Agno ha deciso di annullare per il terzo anno consecutivo la tradizionale manifestazione che si tiene di solito a marzo: «L’applicazione delle attuali disposizioni non avrebbe permesso di vivere la spensieratezza, l’allegria e la spontaneità tipiche dell’evento»

  • 1
  • 1