Il caso

Condannati per gli alberi del Costa Rica

I due luganesi avevano agito inavvertitamente come una banca per la riforestazione del Paese caraibico - Per loro multe di 3mila e 9mila franchi, oltre alle spese processuali

 Condannati per gli alberi del Costa Rica
Wikimedia

Condannati per gli alberi del Costa Rica

Wikimedia

LUGANO/BELLINZONA - I due luganesi che avevano agito inavvertitamente come una banca nel tentativo di contribuire alla riforestazione del Costa Rica sono stati condannati a una multa per le loro azioni dal Tribunale penale federale per accettazione indebita di depositi del pubblico commessa per negligenza. La sentenza è giunta a circa un mese dal dibattimento pubblico a Bellinzona....

Vuoi leggere di più?

Sottoscrivi un abbonamento per continuare a leggere l’articolo.
Scopri gli abbonamenti al Corriere del Ticino.

Abbonati a 9.- CHF

Hai già un abbonamento? Accedi

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

  • 1
Ultime notizie: Lugano
  • 1