Intervento

Due arresti a Bioggio: avevano attrezzi da scasso e refurtiva

Fermati un italiano e un cileno pregiudicati sia in Italia sia in Svizzera

 Due arresti a Bioggio: avevano attrezzi da scasso e refurtiva
Foto Archivio CdT

Due arresti a Bioggio: avevano attrezzi da scasso e refurtiva

Foto Archivio CdT

 Due arresti a Bioggio: avevano attrezzi da scasso e refurtiva
(foto Polizia cantonale)

Due arresti a Bioggio: avevano attrezzi da scasso e refurtiva

(foto Polizia cantonale)

BIOGGIO - Il Ministero pubblico, la Polizia cantonale e le Guardie di confine hanno comunicato che ieri - martedì - sono stati arrestati un 54.enne cittadino italiano e un 71.enne cileno, entrambi residenti in Italia e pregiudicati sia nella vicina Penisola sia in Svizzera. I due uomini sono stati intercettati poco prima delle 19.00 in territorio di Bioggio. La perquisizione della loro vettura ha permesso di rinvenire attrezzi da scasso e della refurtiva. L'attività investigativa che ha portato al fermo permette di ritenere un loro probabile coinvolgimento in furti con scasso avvenuti sia nella regione sia in altri cantoni. Le principali ipotesi di reato sono quelle di furto ripetuto, danneggiamento ripetuto e violazione di domicilio. L'inchiesta è coordinata dal Sostituto procuratore generale Nicola Respini.

©CdT.ch - Riproduzione riservata
Ultime notizie: Lugano
  • 1