Il Casinò di Lugano cresce ancora (e Campione non c’entra più)

La cifre

I primi dati «veri» dell’azienda cittadina parlano di un agosto migliore rispetto a quello di un anno fa

 Il Casinò di Lugano cresce ancora (e Campione non c’entra più)
(Foto Maffi)

Il Casinò di Lugano cresce ancora (e Campione non c’entra più)

(Foto Maffi)

Continua a crescere la montagnetta di fiches del Casinò di Lugano. Le statistiche di agosto, anticipate dal sito Gioconews, parlano di una crescita nelle visite (+7%), nelle giocate ai tavoli (+25%) e alle slot (+19%) e negli incassi totali (4,5 milioni, + 23%) rispetto allo stesso mese del 2018, mentre nei primi otto mesi del 2019 gli incassi complessivi sono saliti del 46% rispetto allo stesso arco di tempo dell’anno precedente.

A far felice la casa da gioco, oltre alla sfilza di «più», è il fatto che nell’agosto del 2018 il Casinò di Campione era già chiuso e quindi, a differenza delle statistiche dei mesi scorsi, queste ultime sono più «vere», nel senso che per la struttura di via Stauffacher la situazione del mercato è sostanzialmente la stessa. «Gli ultimi dati – commenta con orgoglio...

Vuoi leggere di più?

Sottoscrivi un abbonamento per continuare a leggere l’articolo.
Scopri gli abbonamenti al Corriere del Ticino.

Abbonati a 9.- CHF

Hai già un abbonamento? Accedi

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Lugano
  • 1
  • 1