Il fallimento di Darwin Airline resta un mistero

Lugano Airport

A oltre un anno dal grounding della compagnia attiva ad Agno proseguono le indagini della Magistratura, e ora anche la compagnia madre - la slovena Adria Airways - pare essere in difficoltà economiche

Il fallimento di Darwin Airline resta un mistero
Un Saab 2000 che appartenne a Darwin. È fermo da un anno e mezzo all’aeroporto di Agno (foto Putzu)

Il fallimento di Darwin Airline resta un mistero

Un Saab 2000 che appartenne a Darwin. È fermo da un anno e mezzo all’aeroporto di Agno (foto Putzu)

È passato un anno e mezzo dal fallimento di Darwin Airline. Il 12 dicembre del 2017 il pretore di Lugano Patrizia Zarro dichiarava la compagnia aerea in bancarotta. Solamente 4 mesi prima Heinrich Ollendiek, l’amministratore delegato messo al timone della società dai nuovi proprietari (il fondo d’investimento 4K, che controlla anche la slovena Adria Airways - pare a sua volta oggi in gravi difficoltà finanziarie - e che in luglio aveva rilevato le quote azionarie di Darwin), si era presentato tra mille proclami. «Vogliamo sfruttare e migliorare il potenziale di Lugano Airport», aveva detto durante un’intervista concessa al nostro quotidiano. Un’intervista in cui si prometteva la possibilità di introdurre nuovi voli («a patto che siano commercialmente sostenibili») e in cui si parlava anche...

Vuoi leggere di più?

Sottoscrivi un abbonamento per continuare a leggere l’articolo.
Scopri gli abbonamenti al Corriere del Ticino.

Abbonati a 9.- CHF

Hai già un abbonamento? Accedi

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Lugano
  • 1

    Fiamme al Liceo di Lugano 1

    Lugano

    L’edificio è stato fatto evacuare e i pompieri si sono precipitati sul posto: avrebbe preso fuoco un armadietto

  • 2

    Intrappolato tra il furgone e il muro

    Luganese

    Curioso incidente in via San Gottardo a Massagno: un uomo è rimasto incastrato contro una parete dopo esser sceso dal suo veicolo che si è poi messo in movimento - FOTO e VIDEO

  • 3
  • 4
  • 5

    Malattia mentale, terrorismo o un mix dei due?

    L’analisi

    L’accoltellamento di Lugano porta alla luce anche da noi un dilemma noto nelle città colpite dai lupi solitari - Esperti spiegano i motivi che portano gli estremisti a reclutare persone deboli: «La religioni spesso c’entra poco»

  • 1
  • 1