Il Morel può andare avanti a fare cultura

Il Municipio ha deciso che il centro culturale in via Adamini a Lugano non dovrà richiedere una licenza edilizia per organizzare i suoi eventi

Il Morel può andare avanti a fare cultura

Il Morel può andare avanti a fare cultura

LUGANO - Il centro culturale Morel non chiuderà prima dei tempi previsti. Lo ha deciso oggi il Municipio di Lugano. Non verrà infatti richiesta agli attuali gestori una licenza edilizia per poter organizzare eventi culturali o artistici nella struttura di via Adamini (dietro al LAC). L'Esecutivo lascerà dunque - fino a luglio - la possibilità di andare avanti con l'organizzazione di eventi culturali. Questo a patto però a patto che, a livello di polizia del fuoco, tutto sia in ordine (il Municipio ha chiesto una perizia). Lo spazio chiuderà comunque tra agosto e settembre.

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Lugano