Il pesce siluro nel Ceresio: un ospite discreto?

Presenza stabile nel Verbano, nel lago di Lugano si punta a contenerlo – E spunta l'ipotesi che quelli pescati di recente possano essere i figli del "mostro" filmato due anni fa

Il pesce siluro nel Ceresio: un ospite discreto?

Il pesce siluro nel Ceresio: un ospite discreto?

CASLANO - Dov'è finito l'enorme pesce siluro casualmente incontrato un paio d'anni or sono da un sub tra i canneti di Figino? Dopo un paio d'avvistamenti sporadici avvenuti nei mesi successivi è sparito, ma i diversi esemplari più piccoli catturati tra il 2017 e il 2018 nella stessa area potrebbero essere suoi figli.

A sollevare questa ipotesi è stato proprio lo stesso sub che lo aveva visto la prima volta, sabato al Museo della Pesca di Caslano in occasione del convegno dal Dipartimento del territorio, dalla Regione Lombardia, dalla Federpesca e dall'Assoreti, con il patrocinio della Commissione italo-svizzera sulla pesca.

Un incontro che è servito per fare il punto sulla presenza del «silurus glanis» nelle nostre acque e in quelle della vicina Lombardia, a sfatare certi luoghi comuni e, soprattutto, a evidenziare la necessità di trovare la giusta strategia per gestirlo.

La sua, nel Ceresio, è una presenza per ora discreta. L'Ufficio Caccia e Pesca ha previsto interventi affinché la sua presenza rimanga sporadica.

©CdT.ch - Riproduzione riservata
Ultime notizie: Lugano
  • 1
    Lugano

    Da oggi ogni giorno è buono per lo sgombero dell’ex Macello

    A meno che gli autogestiti decidano a breve di sedersi a un tavolo per discutere una sede alternativa, la Città ora può legalmente liberare forzatamente gli spazi - Borradori: «Se ne occuperà la Polizia, nemmeno noi sapremo quando accadrà fino a pochi minuti prima dell’inizio dell’operazione»

  • 2
    Lugano

    Croce Verde cerca casa: rispunta l’ipotesi Breganzona

    L’ente riprova a portare avanti il progetto di una nuova sede sul Pian Povrò, che in passato era stato contestato - L’alternativa rimane quella di costruire dietro la «base» attuale a Pregassona, ma le tempistiche paiono più sfavorevoli

  • 3
    La storia

    Da Trapani a Lugano in bicicletta

    Giuseppe Bica ha concluso il suo lungo viaggio: tremila chilometri per sensibilizzare l’opinione pubblica sulla mobilità sostenibile e per aiutare Medici Senza Frontiere

  • 4
    processo

    Presunto stupro, toni accesi in aula

    Nel secondo giorno di dibattimento le parti hanno cercato di screditare la credibilità dei loro avversari - La donna afferma di essere stata violentata, l’uomo parla di rapporto consenziente - Sentenza settimana prossima

  • 5
    Polo Sportivo

    «Con quel sondaggio la Città non c’entra nulla»

    L’MPS accusa il Municipio di fare campagna in vista sul referendum con una ricerca d’opinioni pilotata e con soldi pubblici - Lugano però smentisce: «Non l’abbiamo commissionato noi e di certo non è finanziato con soldi pubblici» - Il Movimento: «Rischi seri per la libera espressione democratica»

  • 1