Incendio all’alba a Viganello

Lugano

A prendere fuoco, poco dopo le 5 di questa mattina, è stato il balcone di un palazzo che si trova in via Merlina, che è stata temporaneamente chiusa al traffico - LE FOTO E IL VIDEO

Incendio all’alba a Viganello
© Rescue Media

Incendio all’alba a Viganello

© Rescue Media

Incendio all’alba a Viganello

Incendio all’alba a Viganello

Incendio all’alba a Viganello

Incendio all’alba a Viganello

Incendio all’alba a Viganello

Incendio all’alba a Viganello

Incendio all’alba a Viganello

Incendio all’alba a Viganello

Incendio all’alba a Viganello

Incendio all’alba a Viganello

Incendio all’alba a Viganello

Incendio all’alba a Viganello

Attorno alle ore 05.15 di questa mattina, in via Merlina a Viganello, è stato segnalato fumo fuoriuscire da un palazzo. Immediatamente sul posto sono intervenuti i pompieri di Lugano che hanno potuto appurare che all’origine vi era un incendio che si stava sviluppando su di un balcone al terzo piano che stava invadendo i vani dello stabile. Gli inquilini dell’appartamento sono stati fatto evacuare temporaneamente. Sul posto, a titolo preventivo, sono intervenuti anche i soccorritori della Croce Verde di Lugano ma, apparentemente nessuno avrebbe riportato conseguenze fisiche nel sinistro. Sul posto anche gli agenti della Polizia cantonale e della comunale. Via Merlina è stata temporaneamente chiusa per agevolare le operazioni di soccorso. Al momento non sono note le cause che hanno generato il rogo.

Loading the player...
Incendio all’alba a Viganello
©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Lugano
  • 1
  • 2

    «Varese, Como e Lugano unite possono competere con Milano»

    Lo spunto

    La regione, se vista dall’alto, forma una metropoli di 1,83 milioni di abitanti - Il sindaco di Varese Galimberti parla dei rapporti con il Ticino e delle potenzialità, rispetto ai grandi centri, delle città medie - «Però devono collaborare»

  • 3

    Parti di Lugano scottano, ma si possono raffreddare

    Isole di calore

    Città mappata con termocamere: in viale Cattaneo una sera d’agosto alle sette c’erano oltre quaranta gradi, sotto gli alberi a pochi metri una decina in meno - Si studiano possibili soluzioni dai giochi d’acqua a vele, resine e tetti verdi

  • 4

    Lo spacciatore agli inquirenti: «Grazie per avermi fermato»

    Lugano

    Due anni sospesi a un 41.enne a processo oggi che in tre anni ha venduto oltre un chilo di cocaina a diversi acquirenti della zona - L’ha fatto per finanziare il suo consumo, cominciato a causa di una depressione dovuta a una grave malattia - Gli è stato riconosciuto il sincero pentimento

  • 5
  • 1
  • 1