Incidente a Sigirino: morta una 27.enne

Il veicolo era partito sabato notte da Colonia per un pellegrinaggio - Diversi feriti, due in gravi condizioni - Tra i passeggeri alcuni giovani e due sacerdoti

Incidente a Sigirino: morta una 27.enne

Incidente a Sigirino: morta una 27.enne

Incidente a Sigirino: morta una 27.enne

Incidente a Sigirino: morta una 27.enne

Incidente a Sigirino: morta una 27.enne

Incidente a Sigirino: morta una 27.enne

Incidente a Sigirino: morta una 27.enne

Incidente a Sigirino: morta una 27.enne

Incidente a Sigirino: morta una 27.enne

Incidente a Sigirino: morta una 27.enne

Incidente a Sigirino: morta una 27.enne

Incidente a Sigirino: morta una 27.enne

Incidente a Sigirino: morta una 27.enne

Incidente a Sigirino: morta una 27.enne

Incidente a Sigirino: morta una 27.enne

Incidente a Sigirino: morta una 27.enne

Incidente a Sigirino: morta una 27.enne

Incidente a Sigirino: morta una 27.enne

Incidente a Sigirino: morta una 27.enne

Incidente a Sigirino: morta una 27.enne

Incidente a Sigirino: morta una 27.enne

Incidente a Sigirino: morta una 27.enne

SIGIRINO - Una tedesca di 27 anni è morta nell'incidente stradale avvenuto questa mattina alle 8 sull'autostrada A2, in territorio di Sigirino. Il pullman immatricolato in Germania viaggiava con a bordo 25 persone, tra cui giovani di età compresa tra i 16 e i 23 anni. La comitiva era diretta ad Assisi per un pellegrinaggio, quando, per motivi ancora da stabilire, il torpedone è uscito dalla carreggiata, centrando in pieno un pilone della segnaletica stradale. Il mezzo era partito alle 22 di sabato notte da Colonia, lo riporta la stampa tedesca. Due occupanti hanno riportato ferite gravi, ma non sono in pericolo di morte, 8 passeggeri hanno riportato ferite medio gravi e quattro hanno avuto ferite leggere. Le persone illese sono 10. Lo puntualizza la Polizia cantonale. Sul veicolo erano presenti alcuni accompagnatori - due sacerdoti secondo la stampa tedesca - e due autisti, uno dei quali rimasto ferito. Alle operazioni di soccorso hanno partecipato la Polizia cantonale, i Pompieri di Lugano la Croce Verde di Lugano ed un equipaggio della Rega, un equipaggio del DIM dispositivo sanitario d'intervento per incidente maggiore, il Care Team, la Protezione civile, l'UT4 e l'Ustra per il ripristino della viabilità. La Polizia citta di Bellinzona per la deviazione del traffico.

Dopo il blocco del traffico, rimasto paralizzato per ore (VIDEO), verso le 14 la tratta è stata riaperta.

Il consigliere di Stato Norman Gobbi ha twittato (vedi sotto) i ringraziamenti a coloro che sono impegnati nei soccorsi del torpedone. "Grazie a tutti coloro che sono in impiego, dalle forze di primo intervento, alla protezione civile e care team, nel prendersi cura di feriti e superstiti di questo tragico incidente in Ticino, con coinvolto un bus tedesco di ragazze e ragazzi diretti a sud".

©CdT.ch - Riproduzione riservata
Ultime notizie: Lugano
  • 1