Lugano

«Inquinamenti e deflussi: non si deve abbassare la guardia»

L’auspicio del Ministro Claudio Zali all’assemblea della Società pescatori «La Ceresiana» sabato a Mezzovico

 «Inquinamenti e deflussi: non si deve abbassare la guardia»
(Foto Archivo CdT)

«Inquinamenti e deflussi: non si deve abbassare la guardia»

(Foto Archivo CdT)

MEZZOVICO - «Inquinamenti delle acque e deflussi minimi: non abbasseremo la guardia». Lo ha ribadito sabato a Mezzovico, davanti all’assemblea della Società pescatori «La Ceresiana», il capo del Dipartimento del teritorio Claudio Zali, invitando i cittadini e in particolare i politici presenti - i granconsiglieri Fabio Schnellmann, Amanda Rückert e Giancarlo Seitz, i sindaci Mario...

©CdT.ch - Riproduzione riservata

Vuoi leggere di più?

Sottoscrivi un abbonamento per continuare a leggere l’articolo.
Scopri gli abbonamenti al Corriere del Ticino.

Abbonati a 9.- CHF

Hai già un abbonamento? Accedi

In questo articolo:

Ultime notizie: Lugano
  • 1