L’addio di Gerosa Motor dopo 96 anni a Lugano

Città

La crisi non ha lasciato scampo alla storica officina aperta nel lontano 1924 - «Una decisione dolorosa» racconta il titolare Marco Gerosa

L’addio di Gerosa Motor dopo 96 anni a Lugano
Il titolare Marco Gerosa. © CdT/ Chiara Zocchetti

L’addio di Gerosa Motor dopo 96 anni a Lugano

Il titolare Marco Gerosa. © CdT/ Chiara Zocchetti

Un’altra chiusura di peso tra i commerci luganesi: questa volta tocca all’officina e negozio scooter e biciclette Gerosa Motor. All’origine della sofferta decisione, spiega il titolare Marco Gerosa, c’è la crisi del settore: «Negli anni sono cambiate le abitudini di acquisto e la concorrenza dell’online e dei reparti bici dei supermercati si è fatta insostenibile. Il boom delle bici elettriche che si è registrato oltre San Gottardo a Lugano non c’è stato. E la pandemia ci ha dato il colpo finale». Aperta nel lontano 1924 in via Bossi, vicino alla prigione che allora era situata in centro città, l’officina ha impiegato tre generazioni. Ad aprirla fu Enrico Gerosa, nonno di Marco. Negli anni successivi si è spostata in via Canonica e via Giacometti e poi al numero 10 di via Lucchini, dove si trova oggi. «Ci sono stati anni in cui avevamo addirittura due sedi, - racconta Marco Gerosa - dal 1998 abbiamo tenuto solo quella di via Lucchini». E a fine gennaio, dopo 96 anni di storia, l’officina e il negozio chiuderanno per sempre. «Fa male, molto male» è l’amara conclusione del titolare.

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Lugano
  • 1
  • 1