L’aeroporto vince la prima partita

Bellinzona

Il Gran Consiglio come prevedibile ha accolto il contributo di circa 6 milioni di franchi a favore dello scalo di Lugano-Agno

L’aeroporto vince la prima partita
©CdT/Chiara Zocchetti

L’aeroporto vince la prima partita

©CdT/Chiara Zocchetti

Tutto come previsto. Il Gran Consiglio ha approvato con 57 voti a favore e 24 contrari l’aumento della partecipazione cantonale all’aeroporto di Lugano-Agno. Complessivamente si parla di circa 6 milioni di franchi. Contro la proposta si sono schierati la sinistra e i Verdi, mentre tutti gli altri gruppi l’hanno approvata facendo leva soprattutto sulla necessità di salvare lo scalo che altrimenti entro fine anno finirebbe in bancarotta. Tra gli argomenti a favore anche la necessità di salvare i 77 posti di lavoro dell’aeroporto. Molti dipendenti erano presenti in aula e hanno applaudito la decisione. La vera partita la si giocherà comunque il 25 novembre quando sarà il Consiglio comunale di Lugano (azionista di maggioranza) a decidere cosa fare.

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Lugano
  • 1
  • 1