L’aeroporto vince la prima partita

Bellinzona

Il Gran Consiglio come prevedibile ha accolto il contributo di circa 6 milioni di franchi a favore dello scalo di Lugano-Agno

L’aeroporto vince la prima partita
©CdT/Chiara Zocchetti

L’aeroporto vince la prima partita

©CdT/Chiara Zocchetti

Tutto come previsto. Il Gran Consiglio ha approvato con 57 voti a favore e 24 contrari l’aumento della partecipazione cantonale all’aeroporto di Lugano-Agno. Complessivamente si parla di circa 6 milioni di franchi. Contro la proposta si sono schierati la sinistra e i Verdi, mentre tutti gli altri gruppi l’hanno approvata facendo leva soprattutto sulla necessità di salvare lo scalo che altrimenti entro fine anno finirebbe in bancarotta. Tra gli argomenti a favore anche la necessità di salvare i 77 posti di lavoro dell’aeroporto. Molti dipendenti erano presenti in aula e hanno applaudito la decisione. La vera partita la si giocherà comunque il 25 novembre quando sarà il Consiglio comunale di Lugano (azionista di maggioranza) a decidere cosa fare.

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Lugano
  • 1
  • 2

    «Varese, Como e Lugano unite possono competere con Milano»

    Lo spunto

    La regione, se vista dall’alto, forma una metropoli di 1,83 milioni di abitanti - Il sindaco di Varese Galimberti parla dei rapporti con il Ticino e delle potenzialità, rispetto ai grandi centri, delle città medie - «Però devono collaborare»

  • 3

    Parti di Lugano scottano, ma si possono raffreddare

    Isole di calore

    Città mappata con termocamere: in viale Cattaneo una sera d’agosto alle sette c’erano oltre quaranta gradi, sotto gli alberi a pochi metri una decina in meno - Si studiano possibili soluzioni dai giochi d’acqua a vele, resine e tetti verdi

  • 4

    Lo spacciatore agli inquirenti: «Grazie per avermi fermato»

    Lugano

    Due anni sospesi a un 41.enne a processo oggi che in tre anni ha venduto oltre un chilo di cocaina a diversi acquirenti della zona - L’ha fatto per finanziare il suo consumo, cominciato a causa di una depressione dovuta a una grave malattia - Gli è stato riconosciuto il sincero pentimento

  • 5
  • 1
  • 1