La passeggiata Favorita è quella vicina al lago

Lugano

Un’interrogazione del PLR chiede nuovamente di studiare la fattibilità di un percorso che rivitalizzi il sedime del demanio - Il compromesso della Città con i privati non entusiasma - LE FOTO

La passeggiata Favorita è quella vicina al lago
Un cancello che presto potrebbe aprirsi ai luganesi. © CDT/Gabriele Putzu

La passeggiata Favorita è quella vicina al lago

Un cancello che presto potrebbe aprirsi ai luganesi. © CDT/Gabriele Putzu

La passeggiata Favorita è quella vicina al lago
© CDT/Gabriele Putzu

La passeggiata Favorita è quella vicina al lago

© CDT/Gabriele Putzu

«La passeggiata dei sogni è a una svolta, anzi due». Così titolavamo due giorni fa illustrando le novità riguardanti due futuri collegamenti pedonali lungo il lago di Lugano. Il primo è quello fra il parco Ciani e la Lanchetta, oggetto di una collaborazione fra Città e Società Navigazione, mentre il secondo riguarda il progetto di un percorso pubblico che attraversi in parte il parco di Villa Favorita a Castagnola. Proprio di quest’ultimo torniamo a parlare oggi. Un gruppo di consiglieri comunali del PLR, capitanati dalla capogruppo Karin Valenzano Rossi, ha infatti inoltrato lunedì al Municipio un’interrogazione sulla passeggiata. Si tratta in realtà di un’interrogazione «bis» dopo quella presentata nell’ottobre 2018. Ma andiamo con ordine.

Come anticipato lunedì, il Municipio è pronto a sottoporre...

Vuoi leggere di più?

Sottoscrivi un abbonamento per continuare a leggere l’articolo.
Scopri gli abbonamenti al Corriere del Ticino.

Abbonati a 9.- CHF

Hai già un abbonamento? Accedi

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

  • 1 Red. Lugano
Ultime notizie: Lugano
  • 1
  • 1