La Top10 dei settori più importanti per Lugano

Finanze

Quali categorie lavorative portano maggiore gettito alla Città? Ne abbiamo parlato con Michele Foletti - Le banche hanno ancora un ruolo trainante - Meno decisivo il peso fiscale diretto di ristorazione e turismo, che creano però circoli virtuosi e generano molti posti di lavoro

La Top10 dei settori più importanti per Lugano
© Ti-Press/Archivio

La Top10 dei settori più importanti per Lugano

© Ti-Press/Archivio

Si può stilare una classifica, una sorta di Top 10, dei settori economici più importanti per Lugano? E in che misura ha ragione chi dice che le banche non ci sono più? E cosa è cambiato rispetto al 2008, quando gli istituti di credito generavano ancora un gettito fiscale che sfiorava i 50 milioni di franchi?

Ne abbiamo parlato con il capodicastero finanze (e sindaco ad interim) Michele Foletti, che ci ha aiutato a raccogliere i dati e ad analizzarli. Iniziamo col dire che esistono due livelli: c’è il gettito, sì, ma c’è anche l’indotto, e non necessariamente le due cose vanno sempre di pari passo. E parliamo dei dati, che si riferiscono all’anno fiscale 2016. Vecchi? Un po’ sì, ma che rappresentano anche i più attendibili in quanto sono gli ultimi consolidati, o quasi consolidati. E da questi...

Vuoi leggere di più?

Sottoscrivi un abbonamento per continuare a leggere l’articolo.
Scopri gli abbonamenti al Corriere del Ticino.

Abbonati a 9.- CHF

Hai già un abbonamento? Accedi

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Lugano
  • 1

    Per i giovani qualcosa si muove

    spazi che mancano

    Lugano sta cercando locali da mettere a disposizioni dei ragazzi che vogliono organizzare eventi musicali o altro, ma chi vuole trasgredire non andrà a prendere le chiavi a Palazzo civico - Un tema spinoso per la Città, ancor più dopo i fatti del parco Saroli

  • 2

    Riecco le mountain bike in centro a Lugano

    Sabato e domenica

    La città torna a ospitare gare e amanti delle due ruote con la quarta edizione di Bike Emotions - Presenti diversi specialisti, fra cui il ticinese Filippo Colombo

  • 3

    Il verde di Lugano contro le polveri sottili

    Lo studio

    La Città sul Ceresio collabora con Bolzano, capitale dell’Alto Adige, su strategie innovative per la gestione del verde pubblico attraverso il progetto Interreg VerdeVale: ecco i primi risultati

  • 4

    La grande storia della porta seclera di Massagno

    Solidarietà

    Nel 1990 il Comune inviò a Ghipes, in Romania, 85 quintali di vestiti, cibo e medicinali raccolti in una settimana nell’ambito di un’operazione umanitaria - Fu un viaggio avventuroso: «Ci spararono contro» - Nel 1993 dal villaggio arrivò in dono l’opera lignea che è stata restaurata di recente

  • 5
  • 1
  • 1