Le cancellazioni di Adria sono iniziate in dogana

AEROPORTO

C’è un problema burocratico dietro le decine di voli annullati nei giorni scorsi allo scalo di Agno – Un pezzo di ricambio inviato dalla Slovenia è stato bloccato alla frontiera

Le cancellazioni di Adria sono iniziate in dogana
Bloccato il ricambio e anche l’aereo. ©CdT/Gabriele Putzu

Le cancellazioni di Adria sono iniziate in dogana

Bloccato il ricambio e anche l’aereo. ©CdT/Gabriele Putzu

AGNO - C’è un problema doganale tra le cause delle cancellazioni che nei giorni scorsi hanno fatto infuriare non poche persone allo scalo di Agno. Si sono arrabbiati i passeggeri che avevano prenotato il volo per Zurigo e che hanno dovuto partire da Malpensa, ovviamente. Si è arrabbiato il direttore di Lugano Airport Maurizio Merlo, che ha firmato una lettera di fuoco diretta all’Ufficio...

Vuoi leggere di più?

Sottoscrivi un abbonamento per continuare a leggere l’articolo.
Scopri gli abbonamenti al Corriere del Ticino.

Abbonati a 9.- CHF

Hai già un abbonamento? Accedi

©CdT.ch - Riproduzione riservata
Ultime notizie: Lugano
  • 1
  • 1