Le future strade di Cornaredo (e la ciclopista) in 3D

Un video mostra come sarà l'assetto stradale a venire del comparto - Il progetto è in pubblicazione fino a martedi, ma ci sono già le prime opposizioni

Le future strade di Cornaredo (e la ciclopista) in 3D
La rotonda Rugì sovrastata dalla ciclopista e la galleria Vedeggio-Cassarate con la copertura completata.

Le future strade di Cornaredo (e la ciclopista) in 3D

La rotonda Rugì sovrastata dalla ciclopista e la galleria Vedeggio-Cassarate con la copertura completata.

LUGANO - Fra gli atti pubblici relativi al futuro assetto stradale di Cornaredo, in pubblicazione fino a martedì (vedi suggeriti), vi è anche un video (si trova in coda all'articolo) in cui viene reso in 3D come verrà regolato il traffico nel comparto se il progetto andrà in porto. A questo proposito vi è notizia delle prime opposizioni, e altre probabilmente ne seguiranno da qui al 7 novembre, fra cui quella della città di Lugano (il progetto è cantonale). Per l'articolo completo sul tema si faccia capo all'edizione cartacea odierna.

Tornando al video: si parte da una strada che ora non c'è: via Stadio. Nelle intenzioni collegherà via Trevano a via Ciani, sui terreni dove ora ci sono i parcheggi adiacenti allo stadio di calcio. Poi, nel video, si svolta a sinistra su via Ciani e ci si immette diritti su via Sonvico, procedendo verso Davesco. Non vi è quindi più la svolta a sinistra e l'immissione sul secondo semaforo di fianco al Cinestar: verrà steso un nuovo troncone di strada a garantire il nuovo collegamento.

Procedendo su via Sonvico si arriva alla futura rotonda Rugì, da costruirsi dove ora si trovano i semafori per immettersi nella Vedeggio-Cassarate. Rotonda a "ciambella", cava in mezzo, dove si vedrà scorrere il fiume. Sopra, in rosso, la futura ciclopista sopraelevata di oltre 500 metri di lunghezza e dotata di ripari fonici, che continua sopra la nuova copertura della galleria – che arriverà sino alla rotonda – e che sbuca in una strada di servizio da costruirsi.

A questo punto del video si è al limite del progetto e si torna indietro, girando attorno al Mercato Resega, dove ha sede la Coop, e reimmettendosi su via Sonvico. Si noti, superata di poco la pista di ghiaccio, l'ingresso a destra della strada di un futuro autosilo che sorgerà sul prato di fianco alla masseria che dà su via Trevano, in faccia ai parcheggi del Cinestar.

Il video, intanto, continua su via Ciani e svolta su via Stadio, tornando al punto di partenza. Nelle intenzioni, quindi, il flusso di traffico dalla galleria per il centro o proseguirà per via Ciani, o si immetterà su via Trevano da via Stadio, regolato da un semaforo. Il pezzo di via Trevano che gira attorno allo stadio in futuro sarà nelle intenzioni utilizzato solo da chi si dirige verso Canobbio e Comano.

Il rendering in 3D del futuro assetto stradale di Cornaredo
©CdT.ch - Riproduzione riservata
Ultime notizie: Lugano
  • 1