Lite in centro a Lugano, la vita di un giovane a rischio

incidente

L’alterco tra due cittadini italiani è scoppiato ieri sera poco dopo le 20 in via Stauffacher - Un 29.enne, in seguito arrestato, ha tirato un pugno al volto di un 26.enne che è caduto picchiando la testa

Lite in centro a Lugano, la vita di un giovane a rischio
© CdT/Gabriele Putzu

Lite in centro a Lugano, la vita di un giovane a rischio

© CdT/Gabriele Putzu

Ieri sera poco prima delle 20.30 in via Stauffacher a Lugano è scoppiata una lite per futili motivi tra un 29.enne e un 26.enne, entrambi cittadini italiani residenti in provincia di Piacenza. Stando a quanto comunicato dal Ministero pubblico, dalla Polizia cantonale e dalla Polizia della città di Lugano, nel corso dell'alterco il 29.enne ha sferrato un pugno al volto del 26.enne che è poi caduto a terra picchiando violentemente la testa al suolo. Sono intervenuti agenti della Polizia cantonale e, in supporto, della Polizia della città di Lugano nonché i soccorritori della Croce Verde di Lugano che dopo aver prestato le prime cure all'uomo, lo hanno trasportato in ambulanza all'ospedale. Il 29.enne è stato fermato sul posto da agenti della Polizia della città di Lugano. Il 26.enne ha riportato gravi ferite tali da metterne in pericolo la vita. Dopo l'interrogatorio il 29.enne è stato arrestato e l'ipotesi di reato nei suoi confronti è di lesioni gravi. L'inchiesta è coordinata dalla Procuratrice pubblica Marisa Alfier.

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Lugano
  • 1

    Dalle condanne alle indennità per la sommossa all’USI

    Lugano

    La Corte d’Appello annulla a causa di irregolarità procedurali la sentenza nei confronti di cinque persone - È il terzo procedimento legato ai fatti del 31 gennaio 2012: finora c’è stata solo una condanna a una pena pecuniaria sospesa

  • 2

    Il mercatino di Natale di Lugano ci sarà

    eventi

    La decisione del Municipio, che intende consentire «alla popolazione di vivere, seppur con delle restrizioni, l’atmosfera natalizia» - Allestito un preciso piano di protezione per evitare i contagi

  • 3

    Sfitto su e affitti giù? Sì, però...

    L’ANALISI

    A Lugano l’aumento dellle abitazioni vuote alimenta la speranza di trovare una sistemazione a canoni più favorevoli - Gli affitti negli ultimi quattro anni sono calati, ma prima erano cresciuti

  • 4
  • 5

    Radicalismo in Ticino, ombre e casi mai chiariti

    Aggressione alla Manor

    Il nostro cantone è stato crocevia di varie vicende sospette: dai giovani partiti come foreign fighters ai presunti finanziamenti dal Qatar, fino agli scontri legali tra l’imam di Viganello e gli 007 elvetici, che lo accusavano di sostenere la jihad

  • 1
  • 1