Luganese, orari potenziati per il 2017

Corse più frequenti e collegamenti migliorati sulle linee di Autopostale, TPL e ARL - I cambiamenti maggiori a Lugano sud

Luganese, orari potenziati per il 2017

Luganese, orari potenziati per il 2017

LUGANO - Con l'entrata in vigore del nuovo orario l'11 dicembre, in concomitanza con l'apertura della galleria di base del San Gottardo, sono previsti anche cambiamenti negli orari dei trasporti pubblici del Luganese. Come anticipato dal Corriere del Ticino il 29 agosto, la novità principale riguarda il comparto Lugano Sud. Lo scorso mese di maggio, infatti, il Municipio di Lugano aveva approvato il potenziamento delle linee regionali autopostali 431 (Lugano-Morcote-Bissone) e 434 (Lugano-Pazzallo-Carona). Il potenziamento del servizio, inoltre, prevede l'aggiunta di bus supplementari nella fascia serale.

Anche le Autolinee Regionali Luganesi (ARL) hanno previsto alcuni cambiamenti nell'orario 2017, per adeguarsi al costante aumento dei passeggeri. Rispetto al 2012 hanno infatti registrato il 69% in più sulla linea 441 (Lugano centro-Centro Studi Trevano-Lamone, con 400.000 passeggeri) e il 36% in più sulla linea 461 (Tesserete-Lugano FFS-Lugano Centro-Villa Luganese, con 800.000 mila passeggeri). Si è dovuto quindi potenziare ulteriormente i servizi della linea 461 con corse ogni 15 minuti negli orari di punta. Peraltro le corse cadenzate ogni 15 minuti circoleranno tutti i giorni feriali (anche durante le vacanze scolastiche). La domenica e i giorni festivi verrà aggiunta la corsa delle 20.59 da Lugano centro direzione Tesserete con arrivo previsto alle 21.25. Sarà infine mantenuto il servizio di trasporto notturno il venerdì e il sabato fino all'1.30.

Tutti i dettagli, e il progetto del taxi-bus, in edicola.

©CdT.ch - Riproduzione riservata
Ultime notizie: Lugano
  • 1
  • 2
    Lo spunto

    «Varese, Como e Lugano unite possono competere con Milano»

    La regione, se vista dall’alto, forma una metropoli di 1,83 milioni di abitanti - Il sindaco di Varese Galimberti parla dei rapporti con il Ticino e delle potenzialità, rispetto ai grandi centri, delle città medie - «Però devono collaborare»

  • 3
    Isole di calore

    Parti di Lugano scottano, ma si possono raffreddare

    Città mappata con termocamere: in viale Cattaneo una sera d’agosto alle sette c’erano oltre quaranta gradi, sotto gli alberi a pochi metri una decina in meno - Si studiano possibili soluzioni dai giochi d’acqua a vele, resine e tetti verdi

  • 4
    Lugano

    Lo spacciatore agli inquirenti: «Grazie per avermi fermato»

    Due anni sospesi a un 41.enne a processo oggi che in tre anni ha venduto oltre un chilo di cocaina a diversi acquirenti della zona - L’ha fatto per finanziare il suo consumo, cominciato a causa di una depressione dovuta a una grave malattia - Gli è stato riconosciuto il sincero pentimento

  • 5
  • 1