Lugano e la plastica: una relazione complicata

RIFIUTI

La raccolta (limitata) di questo materiale continua a far discutere sulle rive del Ceresio - Depositare i contenitori in PET, PE e PP è possibile solo negli ecocentri e nei supermercati

Lugano e la plastica: una relazione complicata
È più un problema o un’opportunità?  (Foto CdT)

Lugano e la plastica: una relazione complicata

È più un problema o un’opportunità?  (Foto CdT)

Se parliamo di raccolta e riciclaggio dei rifiuti, quella fra Lugano e la plastica può esser definita una «relazione complicata». Di legislatura in legislatura il Municipio viene invitato a posare più contenitori per il deposito di questo materiale, ma l’appello produce poco o niente. È vero che negli ecocentri è possibile portare i contenitori PET e più recentemente anche PE e PP, ma negli ecopunti, che sono più capillari sul territorio, le bottiglie d’acqua, i flaconi dei detersivi e altri involucri simili sono ancora off limits. Eppure nelle case dei luganesi si accumulano abbastanza in fretta, anche nel giro di una giornata. Niente da fare: o si va negli ecocentri (per molti raggiungibili solo in macchina) o nei supermercati attrezzati per la raccolta (quando sono aperti).Pagella mal digeritaLa...

Vuoi leggere di più?

Sottoscrivi un abbonamento per continuare a leggere l’articolo.
Scopri gli abbonamenti al Corriere del Ticino.

Abbonati a 9.- CHF

Hai già un abbonamento? Accedi

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Lugano
  • 1

    Un altro ricorso frena l’aeroporto

    LUGANO

    Northern Lights e Team LUG, che avevano annunciato un’alleanza strategica, contestano la possibilità data dal Municipio di «aggiornare i progetti presentati» in autunno e la comunicazione sul «rinnovato gruppo di esperti che dovrà valutare le proposte»

  • 2
  • 3
  • 4

    Ex Macello, pare non vi sia traccia di Cocchi e Torrente

    AUTOGESTIONE

    Stando al Caffè, alla testa delle operazioni di sabato 29 maggio non c’erano i comandanti della polizia cantonale e comunale di Lugano, ma solo i due vice – Martedì verranno sentiti nell’ambito dell’inchiesta i municipali

  • 5

    «L’inizio di un nuovo viaggio»

    ferrovia Lugano-Ponte Tresa

    Da luglio cominceranno a sorridere sulle rotaie i primi due nuovi convogli - La flotta diventerà operativa entro l’autunno - FOTO GALLERY

  • 1
  • 1