Lugano e Massagno celebrano i loro volontari

Solidarietà

Per la giornata internazionale, giovedì 5 dicembre, i due Comuni hanno organizzato delle cerimonie di ringraziamento dedicata a tutti coloro che aiutano il prossimo

Lugano e Massagno celebrano i loro volontari
Nelle foto alcuni momenti della cerimonia di Massagno

Lugano e Massagno celebrano i loro volontari

Nelle foto alcuni momenti della cerimonia di Massagno

Lugano e Massagno celebrano i loro volontari

Lugano e Massagno celebrano i loro volontari

Lugano e Massagno celebrano i loro volontari

Lugano e Massagno celebrano i loro volontari

Giovedì 5 dicembre è stata celebrata la Giornata internazionale del volontariato nel mondo, una ricorrenza indetta dall’Assemblea generale delle Nazioni Unite per riconoscere il lavoro e le competenze di chi offre il suo tempo a beneficio della società civile.

Lugano e Massagno ne hanno approfittato per ringraziare i propri volontari. In Città, al PalaCongressi sono confluite più di 800 persone, che hanno ricevuto una porzione di risotto in omaggio e i ringraziamenti del sindaco Marco Borradori e del municipale Lorenzo Quadri: «Una nazione democratica non può fare a meno del volontariato», ha detto quest’ultimo. A tal proposito, chi fosse interessato a donare il proprio tempo può spulciare il sito www.lugano.ch/volontari. A Massagno un’ottantina di persone sono state invece accolte dal municipale Giovanni Pozzi e dalla presidente del Consiglio comunale Gabriella Bruschetti-Zürcher: «Fare del bene agli altri fa bene a noi stessi».

©CdT.ch - Riproduzione riservata
Ultime notizie: Lugano
  • 1
  • 1