POLITICA

Macello in Consiglio comunale a Lugano

Seduta intensa stasera a Palazzo civico, soprattutto per il futuro del centro autogestito – Fra gli altri temi, le nuove scuole di Viganello e la riqualifica di piazza Molino Nuovo

Macello in Consiglio comunale a Lugano
Uno striscione esposto dagli autogestiti nel 2016. (fotogonnella)

Macello in Consiglio comunale a Lugano

Uno striscione esposto dagli autogestiti nel 2016. (fotogonnella)

LUGANO - Ci siamo. Il futuro dell’ex Macello e del centro sociale autogestito stasera passerà da Palazzo civico, dove il Consiglio comunale dovrà esprimersi sulla richiesta di credito di 450 mila franchi per il concorso di architettura sul recupero e la riqualifica del comparto. Là il Municipio vuole avere diversi contenuti – spazi modulabili per incontri ed eventi, zone per il...

Vuoi leggere di più?

Sottoscrivi un abbonamento per continuare a leggere l’articolo.
Scopri gli abbonamenti al Corriere del Ticino.

Abbonati a 9.- CHF

Hai già un abbonamento? Accedi

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Lugano
  • 1