Michelle madrina d'eccezione al "The View"

È spettato alla presentatrice il taglio del nastro all'inaugurazione ufficiale del nuovo e lussuoso hotel di Paradiso

Michelle madrina d'eccezione al "The View"

Michelle madrina d'eccezione al "The View"

Michelle madrina d'eccezione al "The View"

Michelle madrina d'eccezione al "The View"

Michelle madrina d'eccezione al "The View"

Michelle madrina d'eccezione al "The View"

Michelle madrina d'eccezione al "The View"

Michelle madrina d'eccezione al "The View"

Michelle madrina d'eccezione al "The View"

Michelle madrina d'eccezione al "The View"

Michelle madrina d'eccezione al "The View"

Michelle madrina d'eccezione al "The View"

Michelle madrina d'eccezione al "The View"

Michelle madrina d'eccezione al "The View"

Michelle madrina d'eccezione al "The View"

Michelle madrina d'eccezione al "The View"

Michelle madrina d'eccezione al "The View"

Michelle madrina d'eccezione al "The View"

Michelle madrina d'eccezione al "The View"

Michelle madrina d'eccezione al "The View"

Michelle madrina d'eccezione al "The View"

Michelle madrina d'eccezione al "The View"

Michelle madrina d'eccezione al "The View"

Michelle madrina d'eccezione al "The View"

Michelle madrina d'eccezione al "The View"

Michelle madrina d'eccezione al "The View"

Michelle madrina d'eccezione al "The View"

Michelle madrina d'eccezione al "The View"

Michelle madrina d'eccezione al "The View"

Michelle madrina d'eccezione al "The View"

Michelle madrina d'eccezione al "The View"

Michelle madrina d'eccezione al "The View"

Michelle madrina d'eccezione al "The View"

Michelle madrina d'eccezione al "The View"

PARADISO - È spettato alla presentatrice Michelle Hunziker, in veste di madrina, il taglio del nastro all'inaugurazione ufficiale del nuovo e lussuoso Hotel The View a Paradiso mercoledì mattina alla presenza del direttore e il presidente di Ticino Turismo, Elia Frapolli rispettivamente  Aldo Rampazzi,  dei consiglieri nazionali Marco Romano e Lorenzo Quadri e naturalmente dei sindaci di Lugano e Paradiso Marco Borradori ed Ettore Vismara circondati da una folta schiera di illustri ospiti.

Salutando la nuova struttura che offre  diciotto suite dal design ricercato, al ristorante Innocenti Evasioni, ma anche alla Spa e piscina, alla sala conferenze e, ovviamente, alla vista spettacolare sul golfo di Lugano, Rampazzi ha  voluto sottolineare il coraggio di chi, in un momento di crisi per il turismo svizzero, ha deciso di aprire una struttura di altissimo livello che porterà benefici importanti per la regione e per il Cantone. Dal canto suo Vismara ha sottolineato l'importanza che l'albergo assume per Paradiso e per il Luganese ricordando in particolare che si tratta di un progetto tutto ticinese.

©CdT.ch - Riproduzione riservata
Ultime notizie: Lugano
  • 1
    traffico ferroviario

    Ritardi e possibili cancellazioni dei treni a Lugano

    I forti disagi sono dovuti a un guasto tecnico all’impianto ferroviario, i convogli non circolano verso nord e viceversa – La durata del disservizio è attualmente indefinita – Attivati bus sostitutivi

  • 2
    moda

    Rhuigi Villaseñor nuovo direttore creativo di Bally

    Di nazionalità filippina e americana è stato riconosciuto come uno dei talenti della moda più promettenti di oggi – La sua prima collezione per il marchio di lusso svizzero debutterà per la stagione primavera/estate 2023

  • 3
    eventi

    La fiera di San Provino salta ancora

    Il Municipio di Agno ha deciso di annullare per il terzo anno consecutivo la tradizionale manifestazione che si tiene di solito a marzo: «L’applicazione delle attuali disposizioni non avrebbe permesso di vivere la spensieratezza, l’allegria e la spontaneità tipiche dell’evento»

  • 4
    Lugano

    Negozi aperti la domenica, per ora ci provano in pochi

    I commerci operativi si contano sulle dita di una mano – Nacaroglu: «Ci vorrà del tempo per creare l’abitudine, e poi gennaio non è il mese migliore per fare bilanci» – Foletti: «Almeno adesso c’è libertà imprenditoriale»

  • 5
    LUGANO

    Progetto più «light» all’ex Bellerive

    Avanza il piano edilizio sul terreno fra Riva Caccia, via Fontana e via Mazzini: cominciati i lavori di demolizione – Il futuro complesso sarà residenziale, ma senza spazi commerciali – Niente da fare per il vecchio hotel – FOTO

  • 1