Mortale di Sigirino: confermato l’omicidio intenzionale

Luganese

La Corte di appello e di revisione penale ha però ridotto leggermente la pena al 40.enne italiano da 10 a 9 anni di carcere - Ribadita l’espulsione dalla Svizzera per dieci anni

Mortale di Sigirino: confermato l’omicidio intenzionale
© CdT/Chiara Zocchetti

Mortale di Sigirino: confermato l’omicidio intenzionale

© CdT/Chiara Zocchetti

Omicidio intenzionale con dolo eventuale. La Corte di appello e di revisione penale (Carp), presieduta da Giovanna Roggero-Will, ha confermato la condanna al 40.enne italiano autore dell’incidente mortale di Sigirino, avvenuto il 10 novembre 2017, riducendogli però leggermente la pena da 10 a 9 anni di carcere e una pena pecuniaria di 7.500 franchi. Inoltre, la giudice ha anche confermato tutti gli altri reati accertati in primo grado, oltre che l’espulsione dalla Svizzera per 10 anni.

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Lugano
  • 1

    Un altro ricorso frena l’aeroporto

    LUGANO

    Northern Lights e Team LUG, che avevano annunciato un’alleanza strategica, contestano la possibilità data dal Municipio di «aggiornare i progetti presentati» in autunno e la comunicazione sul «rinnovato gruppo di esperti che dovrà valutare le proposte»

  • 2
  • 3
  • 4

    Ex Macello, pare non vi sia traccia di Cocchi e Torrente

    AUTOGESTIONE

    Stando al Caffè, alla testa delle operazioni di sabato 29 maggio non c’erano i comandanti della polizia cantonale e comunale di Lugano, ma solo i due vice – Martedì verranno sentiti nell’ambito dell’inchiesta i municipali

  • 5

    «L’inizio di un nuovo viaggio»

    ferrovia Lugano-Ponte Tresa

    Da luglio cominceranno a sorridere sulle rotaie i primi due nuovi convogli - La flotta diventerà operativa entro l’autunno - FOTO GALLERY

  • 1
  • 1